Salve a tutti,
sto predisponendo un ricorso avverso un provvedimento (se così si può chiamare) dell'inps che intima ai 5 eredi di rifondere l'istituto per una fantomatica prestazione pensionistica di cu ha goduto il genitore (ormai defunto) maggiormente di quanto beneficiava.
Sostanzialmente il de cuius era titolare di pensione indpad e pensione di reversibilità inps, è stato effettuato un adeguamento al trattamento minimo mai richiesta dal de cuius e ora l'inps richiede la ripetizione del pagamento.
Mi chiedo: ma come consulente devo presentare 5 ricorsi uno per ogni ricorrente?
Ho provato a guardare il manuale ma nulla si dice, il contact center brancola nel buio, è capitato a qualcuno?
Grazie

Paolo