Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Gestione separata professionista che ha anche lavoro dipendente

  1. #1
    valmat è offline Member
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    112

    Predefinito Gestione separata professionista che ha anche lavoro dipendente

    Buongiorno, un nostro cliente ha ricevuto comunicazione Inps in cui richiedono i contributi alla gestione separata per l'anno di imposta 2009.
    in quell'anno ha svolto attività di geometra come contribuente minimo, non era iscritto alla cassa ma contemporaneamente svolgeva lavoro dipendente a tempo pieno.
    Secondo voi sono dovuti detti contributi?

    Grazie

  2. #2
    valmat è offline Member
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    112

    Predefinito

    Nessuno ha esperienze in merito?

  3. #3
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,181

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da valmat Visualizza Messaggio
    Buongiorno, un nostro cliente ha ricevuto comunicazione Inps in cui richiedono i contributi alla gestione separata per l'anno di imposta 2009.
    in quell'anno ha svolto attività di geometra come contribuente minimo, non era iscritto alla cassa ma contemporaneamente svolgeva lavoro dipendente a tempo pieno.
    Secondo voi sono dovuti detti contributi?


    Grazie
    Con la L. N. 335 / 1995 non esistono più redditi di lavoro autonomo che non siano sottoposti a contribuzione obbligatoria. Credo pertanto che la richiesta sia legittima se esercitata entro l'anno 2015.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  4. #4
    valmat è offline Member
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    112

    Predefinito

    Grazie mille.

  5. #5
    Esattore è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    862

    Predefinito

    Quindi se Tizio ha un lavoro dipendente a tempo pieno e apre partita iva come commerciante o artigiano non deve versare i contributi per l'attività iva, mentre se è un dipendente a tempo pieno e apre una partita iva da professionista deve versare i contributi alla gestione separata.
    Perchè?

  6. #6
    MrDike è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    683

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Esattore Visualizza Messaggio
    Quindi se Tizio ha un lavoro dipendente a tempo pieno e apre partita iva come commerciante o artigiano non deve versare i contributi per l'attività iva, mentre se è un dipendente a tempo pieno e apre una partita iva da professionista deve versare i contributi alla gestione separata.
    Perchè?
    Messaggio INPS del 15 gennaio 2014 n. 821.

    Circolare INPS del 10 aprile 2015 n. 72.

    La previdenza del professionista con più attività.
    Ultima modifica di MrDike; 13-07-15 alle 09:25 PM

Discussioni Simili

  1. Compatibilità lavoro dipendente/Inarcassa/Gestione separata
    Di vincenzo73 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-06-14, 10:53 AM
  2. gestione separata e lavoro dipendente
    Di BillyG nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 22-11-13, 04:34 PM
  3. gestione separata professionista
    Di sciage nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-06-12, 10:50 AM
  4. Lavoro dipendente e gestione separata - P.iva minimi
    Di sardo10 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-04-11, 08:14 AM
  5. lavoro dipendente e inps gestione separata
    Di pepperc89 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 08-11-10, 04:14 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15