Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Contratto di locazione

  1. #1
    Plati è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    136

    Predefinito Contratto di locazione

    Buonasera, sono una nuova utente che solo ora ha capito come entrare nella discussione di un forum...ho infatti utilizzato solo messaggi privati e mi scuso se non era una procedura corretta ma fino a stamattina, per me, l'unica possibile.
    Dunque volevo solo chiedere solo un'informazione.
    Se nel contratto di locazione nell'art. 3 relativo alla "destinazione" c'è scritto che "l'abitazione dovrà essere destinata ad esclusivo uso di abitazione dei conduttori e dei suoi familiari" posso ugualmente destinare tale abitazione anche come sede dell'attività?? Considerando così l'utilizzo promiscuo??
    Grazie

  2. #2
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Plati Visualizza Messaggio
    Buonasera, sono una nuova utente che solo ora ha capito come entrare nella discussione di un forum...ho infatti utilizzato solo messaggi privati e mi scuso se non era una procedura corretta ma fino a stamattina, per me, l'unica possibile.
    Dunque volevo solo chiedere solo un'informazione.
    Se nel contratto di locazione nell'art. 3 relativo alla "destinazione" c'è scritto che "l'abitazione dovrà essere destinata ad esclusivo uso di abitazione dei conduttori e dei suoi familiari" posso ugualmente destinare tale abitazione anche come sede dell'attività?? Considerando così l'utilizzo promiscuo??
    Grazie
    Ripeto quello che ho inviato privatamente:
    = per l'uso promiscuo dell'abitazione l'affitto si scarica dalla professione al 50%
    = se il locatore è un privato, il contratto non è soggetto ad iva ma soltanto ad imposta di registro 2% a carico delle parti per metà ciascuno. Per la sua parte (1%) la conduttrice ne imputa metà alla professione
    = per luce, gas, telefono, condominio vale la stessa regola del 50% alla professione
    = per il telefono fisso, deducibile dal 2007 all'80%, stessa regola della metà (40% alla professione e 40% all'uso privato)
    = l'iva segue la stessa regola dell'imponibile deducibile, quindi per luce, gas e telefono l'IVA è detraibile per il 50% mentre l'altro 50% riguarda l'uso privato e non è quindi deducibile dal reddito professionale. Per quanto riguarda il telefono, poichè la regola dell'80% vale solo per l'irpef, ai fini iva registrerei la fattura con iva detraibile al 50% (mentre ai fini irpef la deducibilità scende al 40%).
    Ciao

  3. #3
    Plati è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    136

    Predefinito Contratto di locazione

    Grazie Speedy..come al solito gentilissimo.
    Però la mia domanda era un'altra...credo di averla posta male...volevo sapere se, nonostante sul contratto di locazione ci sia chiaramente scritto che l'immobile è ad uso abitazione, posso ugualmente destinarlo anche ad uso studio..perchè devo aprire ora la partita iva alla mia cliente e i nuovi modelli AA9/8 mi impongono di indicare i dati della registrazione del contratto di locazione relativo all'immobile dove verrà svolta l'attività.
    Volevo capire se potevo farlo o meno..oppure se suggerire alla mia cliente di indicare un altro luogo dove svolgere l'attività.
    Grazie mille.

  4. #4
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Plati Visualizza Messaggio
    Grazie Speedy..come al solito gentilissimo.
    Però la mia domanda era un'altra...credo di averla posta male...volevo sapere se, nonostante sul contratto di locazione ci sia chiaramente scritto che l'immobile è ad uso abitazione, posso ugualmente destinarlo anche ad uso studio..perchè devo aprire ora la partita iva alla mia cliente e i nuovi modelli AA9/8 mi impongono di indicare i dati della registrazione del contratto di locazione relativo all'immobile dove verrà svolta l'attività.
    Volevo capire se potevo farlo o meno..oppure se suggerire alla mia cliente di indicare un altro luogo dove svolgere l'attività.
    Grazie mille.
    Tenuto conto dell'uso promiscuo, secondo me puoi indicare gli estremi del contratto di locazione stipulato ed indicare come sede dello studio lo stesso indirizzo dell'abitazione.
    Ciao

  5. #5
    Plati è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    136

    Predefinito Contratto di locazione

    Ok!!!
    Grazie ancora..

Discussioni Simili

  1. Contratto di locazione
    Di sofokly nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-04-13, 07:12 PM
  2. contratto locazione
    Di vincenzo.mina nel forum Altri argomenti
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 24-01-12, 05:52 PM
  3. Contratto di locazione
    Di mylen nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-03-10, 05:31 PM
  4. Contratto Di Locazione
    Di LORENZ67 nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 30-05-07, 10:48 AM
  5. Contratto Di Locazione
    Di TERESA5092 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 21-03-07, 08:30 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15