Buongiorno a tutti, vorrei sapere la vostra opinione riguardo l'inquadramento previdenziale di un socio tecnico (non professionista) in una societÓ stp:


1) SRL composta da socio A commercialista e socio B tecnico (premetto che il socio B Ŕ dipendente part-time 20 ore settimana a tempo indeterminato in un'altra societÓ);

2) SAS composta da socio A commercialista accomandatario e socio B tecnico accomandante (il socio B Ŕ dipendente part-time 20 ore settimana a tempo indeterminato in un'altra societÓ)

Il socio B tecnico dovrÓ iscriversi alla inps gestione separata, alla inps gestione commercianti, a nessuna previdenza in quanto ritengo prevalente e abituale la sua posizione di dipendente, oppure Ŕ necessaria una busta paga anche per il lavoro "tecnico" eventualmente svolto nella stp sotto la direzione, controllo e responsabilitÓ del commercialista?

Grazie
Buone feste a tutti
Matteo