Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Applicazione DM 140/2012

  1. #1
    airluke è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    19

    Predefinito Applicazione DM 140/2012

    Buongiorno a tutti, pongo il seguente quesito affidandomi alla vs. esperienza, e vi ringrazio anticipatamente per ogni contributo.

    In applicazione del DECRETO MINISTRO GIUSTIZIA 20 luglio 2012 , n. 140, dovrei quantificare un compenso professionale.

    In particolare, l'art. 21 disciplina "Valutazioni, perizie e pareri", e rimanda al riquadro 3 della tabella C - Dottori commercialisti ed esperti contabili, che prevede le seguenti aliquote
    Sul valore della perizia o della valutazione
    fino a euro 1.000.000 da 0,80% 1%
    per il di più fino a euro 3.000.000 da 0,50% a 0,70%
    per il di più oltre a euro 3.000.000 da 0,025% a 0,05%

    Ora, l'attività per la quale si vuole quantificare il compenso riguarda
    1) stesura di perizia tecnica
    2) attività di consulenza tecnica di parte svolta sulla base della perizia di cui al punto 1)
    Come calcolare il compenso, se il valore di perizia è 3.000.000?
    1) per la stesura della perizia Euro 18.000
    2) consulenza tecnica di parte Euro 18.000
    TOT. 36.000

    OPPURE

    si considera un'unica attività sia il punto 1) che il punto 2), con compenso complessivo di Euro 18.000?

    Grazie.

  2. #2
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,874

    Predefinito

    secondo me unica attività

  3. #3
    airluke è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    19

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da paolab Visualizza Messaggio
    secondo me unica attività
    Eh, ma se fosse stata svolta solo una delle due attività, quanto sarebbe il compenso?


    Questo è l'articolo del decreto.
    Art. 21
    Valutazioni, perizie e pareri
    1. Il valore della pratica per la liquidazione concernente perizie, pareri motivati, consulenze tecniche di
    parte, valutazioni di singoli beni, di diritti, di aziende o rami d'azienda, di patrimoni, di partecipazioni
    sociali non quotate e per la redazione delle relazioni di stima richieste da disposizioni di legge o di
    regolamenti, e' determinato in funzione del valore risultante dalla perizia o dalla valutazione, e il
    compenso e' liquidato, di regola, secondo quanto indicato dal riquadro 3 della tabella C - Dottori
    commercialisti ed esperti contabili.

Discussioni Simili

  1. compensazione 6031/2012 con 6099/2012 e quadro VL
    Di fausto nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-09-13, 04:54 PM
  2. coniuge con credito unico 2012 e senza reddito 2012
    Di ACEMAN nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-06-13, 04:43 PM
  3. Emersione lavoro-regolarizzazioni dal 15/09/2012 al 15/10/2012
    Di CEDOLINO86 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 27-09-12, 11:08 AM
  4. acconti 2012 per cedolare secca dal 2012
    Di nadir nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-05-12, 09:07 AM
  5. Cud 2012 applicazione detassazione impropria
    Di jemar nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-02-12, 02:19 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15