buongiorno, ho un dubbio: contribuente vuole aprire partita iva come professionista, istruttore di disciplina sportiva, in regime forfettario.
ad oggi, è socio e presidente di asd che però svolge solo attività istituzionale e non commerciale.
ritengo pertanto che il soggetto possa aderire (magari previa uscita dalla asd) al regime forfettario, usufruendo inoltre dell'aliquota agevolata al 5%, poichè rispetta il requisito di "non aver esercitato, nei tre anni precedenti l’inizio dell’attività, attività artistica, professionale ovvero d’impresa, anche in forma associata o familiare", considerato che l'attività svolta dalla asd non è, appunto, impresa...
cosa ne pensate?
grazie in anticipo e buon lavoro!