Buongiorno a tutti, avrei bisogno di un vostro parere. Un agente immobiliare ha raggiunto l'età pensionabile e vorrebbe comunque continuare ad esercitare, senza però dover versare i contributi Inps commercianti. Ho provato a guardare se c'è la possibilità di poter esercitare l'attività di consulenza, iscrivendosi così alla gestione separata, però il codice Ateco del consulente immobiliare è lo stesso dell'agenzia immobiliare. Ho pensato anche ad una srl, così da versare i contributi in gestione separata per i compensi di amministratore. Però in questo caso dovrebbe versare doppia contribuzione perchè risulterebbe anche socio lavoratore. Avete qualche idea, tenendo presente che il mediatore immobiliare è anche iscritto al ruolo?
Grazie in anticipo a chi mi risponderà.
Stefano