Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: IMU e comodato d'uso non registrato per i genitori: chi paga?

  1. #1
    alex91ppa è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    8

    Predefinito IMU e comodato d'uso non registrato per i genitori: chi paga?

    Buonasera, scrivo per conto di un mio conoscente che si è visto recapitare a casa un avviso di pagamento di diverse migliaia di euro a titolo di IMU.

    Fino al 2014 faceva parte del nucleo familiare dei suoi genitori fin quando, per sue esigenze, non ha dovuto trasferire la sua residenza in un'altra abitazione (presa in affitto) facente parte dello stesso comune. Nella casa che ha lasciato, intestata a lui, sono rimasti a vivere i suoi genitori dal 2014 fino a quando non sono venuti a mancare nello scorso anno. I suoi genitori ci vivevano gratuitamente a titolo di comodato. Il fatto che lui non abbia mai registrato un contratto di comodato d'uso gratuito, lascia presumere al Fisco che egli percepisse canoni o comunque somme e per tale motivo gli richiedono il pagamento dell'IMU.
    Chiedendo chiarimenti all'AE gli è stato riferito che una condizione necessaria affinché si possa beneficiare dell'agevolazione IMU prevista (mi sembra il 50% dell'importo) è la registrazione del contratto di comodato d'uso a titolo gratuito (che in questo caso non è mai intervenuta). Ciò che mi domando: è mai possibile che non possa far valere le sue ragioni? Magari dimostrando che effettivamente il rapporto intercorso tra le parti era a titolo gratuito e che i suoi genitori vivevano lì materialmente (per dirvene una tra tutte, il padre era l'intestatario delle utenze domestiche).
    Voglio aiutarlo a capirne di più, c'è qualcuno che sa indicare i passi da seguire in queste ipotesi? Ha ricevuto la notifica di pagamento ad inizio giugno.

    Grazie per l'attenzione e la disponibilità!

  2. #2
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,511

    Predefinito

    il primo passo che devi fare è andare in Comune a discutere questa cosa (l'Agenzia delle Entrate non c'entra nulla con l'IMU).
    E' ridicolo che il Comune possa chiedere un contratto di comodato scritto con i genitori, è ovvio che non hanno pagato nessun affitto!
    Chiedi di risolvere la questione in autotutela, altrimenti presenta ricorso in Commissione Tributaria

Discussioni Simili

  1. comodato d'uso gratuito padre-figli. Contratto registrato?
    Di carlorosati nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26-06-14, 01:53 PM
  2. Comodato Uso: si paga 168 o 200 euro nel 2014?
    Di adrex nel forum Altri argomenti
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 23-01-14, 09:50 AM
  3. destinatario registrato
    Di p.frei nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-07-13, 12:02 PM
  4. risoluzione contratto di comodato gratuito registrato
    Di fausto nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17-05-10, 01:08 PM
  5. Comodato (non registrato) sede a titolo oneroso
    Di djdylan nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 14-05-08, 06:40 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15