Ciao, ragazzi,
innanzitutto buon inizio settimana a tutti in questo già torrido clima estivo. E tanto per cambiare e restare in tema di caos... mi è arrivata una cartella della TARSU anno 2006. Mi si chiede il pagamento della tassa, ma c'è un piccolo "ma". L'immobile di cui in oggetto per l'anno 2006 era affittato, per cui in teoria la tarsu la doveva pagare l'inquilino (contratto regolarmente registrato) Il 30 gennaio 2007 viene fatta disdetta per il suddetto immobile in quanto l'inquilino a far data da quella data è andato via. (la cosa strana è che nella ricevuta rilasciata dal Comune per la presentazione della disdetta vi è indicato l'anno d'imposta 2005) Domanda: a questo punto la tarsu 2006 (poiché è arrivata cartella esattoriale) chi la deve pagare? Secondo me l'inquilino perché nel 2006 vi abitava. Voi che ne pensate?