Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Contratto locazione commerciale con scoputo canone con lavori?

  1. #1
    tommy72 Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    939

    Predefinito Contratto locazione commerciale con scoputo canone con lavori?

    Buongiorno a tutti ... una locazione commerciale 6+6 in stipula vuole stabilire che il canone pari al primo anno sarÓ compensato dai lavori di cui necessita l'immobile che saranno sostenuti dal conduttore ... Ŕ meglio stipulare un normale 6+6 con scrittura a parte di riduzione del canone sino a completamento lavori pattuiti? oppure inserire in contratto che il primo anno il canone sarÓ pari a zero con obbligo di sostenimento dei lavori? ... in questo caso il canone tassato il primo anno sarÓ zero? e per l'imposta di registro si dovrÓ calcolare a zero il primo anno? grazie!
    TOMMY72

  2. #2
    paolab Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,714

    Predefinito

    la compensazione del canone con lavori da eseguire sull'immobile Ŕ una modalitÓ di pagamento del canone stesso.
    Quindi il proprietario dovrÓ dichiarare ai fini fiscale il canone "normale", perchŔ Ŕ maturato. Non ha percepito i soldi perchŔ per accordo il conduttore anzichŔ darli direttamente a lui ha pagato i fornitori dei lavori che il proprietario avrebbe invece dovuto pagare

  3. #3
    tommy72 Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    939

    Predefinito

    ... si concordo! ... dunque andrebbe bene un contratto normale ... ed eventualmente un articolo per l'opzione compensazione lavori o una scrittura privata allegata ... !!!
    TOMMY72

  4. #4
    orion38 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    72

    Predefinito

    Qualcosa non quadra....a chi sono intestate le fatture per lavori da fare? Il locatore rischia di dichiarare 100 ed incassare 50....mentre il conduttore deduce due volte l'importo delle fatture? In casi simili ho sempre fatto anticipare l'importo dal conduttore al locatore (con emissione di fattura con causale anticipo per lavori come da apposita clausola contrattuale) scalandolo mensilmente dal pagamento dei canoni;naturalmente le fatture intestate al locatore verranno da questi capitalizzate ed ammortizzate oppure dedotte interamente nell'esercizio se trattasi di manutenzioni ordinarie.

  5. #5
    tommy72 Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    939

    Predefinito

    ... io pensavo alla casistica delle fatture intestate al conduttore ... per lavori che poi rimangono al locatore sotto forma di aggiornamento fabbricato, infissi ecc ... il locatore risparmia i lavori di cui comunque ne beneficia ...incassa il canone sotto forma di lavori ... in genere locatore e conduttore fanno questo genere di accordi quando vi sono dei lavori straordinari da sostenere ed il locatore non vuole anticiparli di tasca sua ... ???
    TOMMY72

  6. #6
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,107

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tommy72 Visualizza Messaggio
    ... io pensavo alla casistica delle fatture intestate al conduttore ... per lavori che poi rimangono al locatore sotto forma di aggiornamento fabbricato, infissi ecc ... il locatore risparmia i lavori di cui comunque ne beneficia ...incassa il canone sotto forma di lavori ... in genere locatore e conduttore fanno questo genere di accordi quando vi sono dei lavori straordinari da sostenere ed il locatore non vuole anticiparli di tasca sua ... ???
    Concordo con quanto detto da Paolab. Il canone Ŕ stato conseguito dal locatore non per cassa, ma in natura attraverso i miglioramenti apportati e pagati dal conduttore che rimarranno a suo beneficio al termine del contratto di locazione. In un caso simile, l'Agenzia delle Entrate locale ha sanzionato il comportamento del locatore che aveva omesso di dichiarare l'intero canone convenuto contrattualmente; mentre percepiva per cassa solo metÓ del canone convenuto. La metÓ residua era stata portata in compensazione delle spese straordinarie effettuate dal conduttore.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno Ŕ artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

Discussioni Simili

  1. Canone minimo locazione - uso commerciale
    Di NinjaBoy nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-04-17, 12:43 PM
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30-01-16, 01:44 PM
  3. Pagamento canone locazione commerciale
    Di caos nel forum Altri argomenti
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 19-04-13, 11:15 AM
  4. Modifica canone locazione commerciale
    Di SPAGE nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-04-11, 05:19 PM
  5. Locazione commerciale con canone differenziato
    Di bastimento nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-07-07, 01:08 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15