Buonasera, vorrei sapere se il consulente del lavoro che collabora in azienda regolarmente iscritto all'albo e con partita iva, può aderire ad un caf diventando centro periferico, e se per lo svolgimento di tale attività è sufficiente versare i contributi all'enpacl o è previsto il versamento di contributi ad altra gestione.

Vi ringrazio