Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Richiesta danni merce negozio rottura tubo acqua condominiale

  1. #1
    technobit è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    370

    Predefinito Richiesta danni merce negozio rottura tubo acqua condominiale

    In un condominio si è rotta la colonna idrica condominiale montante e ci sono state infiltrazioni idriche in un negozio di vendita telefonia ed accessori. A distanza di tre mesi il titolare del negozio avanza pretese economiche su danni causati dalla rottura della tubazione affermando che si è danneggiata diversa merce (telefonini, accessori, ecc). Si sospetta che detta merce sia stata portata ad arte dopo il sinistro nel negozio non funzionante bagnandola per aumentare la richiesta risarcitoria. La merce, nuova da vendere ovvero di seconda mano sempre da vendere, ovvero oggetto di riparazione presente in negozio deve essere indicata in libri contabili particolari ovvero ci devono essere delle tracce dove si riportano gli articoli dei beni presenti nel negozio (sia nuovi che usati destinati alla vendita) con annotazione cronologica con data certa?

  2. #2
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,939

    Predefinito

    Beh si, in generale tutta la merce presente in negozio deve essere documentata

  3. #3
    technobit è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    370

    Predefinito

    Ok, ma esistono libri contabili obbligatori su cui riportare i detti beni e da tenere? Vanno vidimati e/o registrati?

  4. #4
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    9,076

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da technobit Visualizza Messaggio
    Ok, ma esistono libri contabili obbligatori su cui riportare i detti beni e da tenere? Vanno vidimati e/o registrati?
    Se si intende l’obbligo della contabilità di magazzino è piuttosto difficile che esista l’obbligo e anche quando è obbligatoria queste scritture non sono vidimate. Anche i beni ammortizzabili sono riportati su un registro non vidimato. Persino libro giornale e libro degli inventari non richiedono vidimazioni iniziali. Quindi, la vedo dura contestare le pretese se almeno esistono le fatture di acquisto della merce della quale si chiede il risarcimento danni.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  5. #5
    technobit è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    370

    Predefinito

    Trattasi di merce usata e, a detta dell'esercente del negozio, di pezzi di ricambi usati a suo dire funzionanti prima del sinistro. Il titolare dell'attività non possiede alcuna sorta di fattura di acquisto, che tra l'altro dovrebbe essere registrata nelle scritture contabili .... Il fatto strano consiste nella circostanza che eccepisce detti danni a distanza di due tre mesi dal fatto quando il condominio è prontamente intervenuto invitandolo anche a mettere in sicurezza eventuale merce o beni di valore se presenti. Inizialmente il danno era localizzato al retrobottega bagno e colonna posta all'angolo con lievi gocciolamenti nel pavimento del bagnetto senza oggetti interessati salvo il soffitto e pareti del bagno. Si ritiene, mi ripeto, che ad arte siano stati portati tali beni, usati, senza prova del loro funzionamento prima della data del sinistro, senza prova che fossero stati presenti alla data del sinistro, senza fatture che comprovino l'acquisto degli stessi (anche di seconda mano)
    e senza alcun riporto degli stessi in scritture contabili. Chiedo pertanto a tutti i forumisti di commercialista telermatico di essere aiutato circa i documenti e/o le scritture contabili che per legge sono obbligatorie, dove dovrebbero essere presenti tali beni, tipo registri beni ammortizzabili, registri corrispettivi, anche se non sussiste l'obbligo di vidimazione degli stessi è difficile inserire una fattura illo tempore non registrata tenuto conto anche dell'obbligo di indicazione e comunicazione telematica delle fatture cd. Spesometro. È obbligatorio lo spesometro in ambito commerciale? Se sì da che data?

  6. #6
    technobit è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    370

    Predefinito

    Nessuno è in grado di esprimere altri giudizi sull'argomento?
    Grazie.

Discussioni Simili

  1. Risarcimento danni per merce non conforme UE senza reso
    Di haranbanjo nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-03-18, 08:35 AM
  2. inquilino e danni muro condominiale ?
    Di lory65 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26-06-12, 01:09 PM
  3. Richiesta risarcimento danni
    Di xd1976 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 11-10-11, 11:06 AM
  4. Registrazioni consumi trimestrali acqua in una Srl in affitto condominiale
    Di Cargoair nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 07-06-11, 07:14 PM
  5. Acqua.
    Di Kurt Cobain nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 30-06-09, 02:43 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15