Buongiorno,

una cliente vorrebbe avviare un'attività di onicotecnica in Lombardia. Premetto che la cliente in oggetto ha solamente degli attestati e quindi, non possedendo il diploma di estetista, l'attività si limiterebbe all'applicazione/decorazione unghie artificiali. Non riesco a capire se l'attività può essere ricompresa tra le attività artigiane con iscrizione INPS artigiani oppure se trattasi di professionista con iscrizione alla gestione separata anche perché vorrebbe esercitare l'attività presso il domicilio dei suoi clienti e ho paura che possano esserci delle limitazioni in merito

Grazie