Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Vendere oggetti Online come dipendente

  1. #1
    andre563 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    6

    Predefinito Vendere oggetti Online come dipendente

    Ciao a tutti,
    chiedo info a qualcuno del settore.
    Lavoro come dipendente nel settore privato, ma nel tempo libero sono riuscito a realizzare un dispositivo elettronico che sembra che funzioni.
    Mi piacerebbe provare a pubblicizzarlo on line dandogli un nome e venderlo. L'oggetto non va contro l'interesse del mio datore di lavoro. E' tutta un'altra cosa. Naturalmente non mi va di licenziarmi, sarebbe un salto nel vuoto (per il momento). Come potrei fare regolarizzare questa vendita?
    Grazie

  2. #2
    Miguelito è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    9

    Predefinito

    Dovresti aprire partita IVA e posizione in CCIAA. Per quanto riguarda i contributi, in sede di inizio attività andrà comunicato all'INPS che versi già i contributi come dipendente.
    Dovresti valutare se il primo anno ti conviene aprire come forfettario oppure no.

  3. #3
    andre563 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Non riesco a rientrare in regime forfettario perchè come dipendente ho un ral maggiore di 30.000€.
    Bisogna vedere quanto mi costa il regime ordinario.

  4. #4
    haranbanjo è online Member
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    130

    Predefinito

    Occhio anche alle (possibili, future) contraffazioni, se l'invenzione è oggettivamente valida, trova la maniera di tutelarti.

    HB

  5. #5
    andre563 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    6

    Predefinito

    C'è già qualcosa di simile in commercio ma non funziona così bene. Vorrei provare a pubblicizzarla su internet senza alcun timore di non essere in regola. Come entrate potrei stare sotto ai 5000€ annui. Però non so se rientro ancora nella prestazione occasionale.

  6. #6
    Lumacane98OP è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2022
    Messaggi
    2

    Predefinito

    Ciao Andre!
    Anche se non sono un esperto, posso dirti che dovresti costituire una ditta individuale per la tua attività.

    Nessuno ti vieta di farlo purché non ci sia competizione tra il tuo lavoro di dipendente e l'attività che svolgi dopo l'orario di lavoro.
    E non sei neanche obbligato a notificarlo al tuo datore di lavoro.

    Per quanto riguarda il processo di creazione di una ditta individuale, ma non è affatto complicato. Puoi anche chiedere al tuo commercialista di farlo (molti lo fanno gratuitamente se continui a lavorare con loro).

    Dopo aver registrato la tua azienda, dovrai aprire un conto corrente presso la banca. E qui non hai bisogno dell conto più costoso. Su www.conticorrentiaziendali.it puoi analizzare i migliori conti correnti per ditte individuali e scegliere quello che ti farà risparmiare di più.

    Un conto bancario non è obbligatorio per una ditta individuale, ma è impossibile per l'azienda funzionare senza uno. Molti pagamenti obbligatori devono essere effettuati tramite conto corrente.
    Ultima modifica di Lumacane98OP; 28-11-22 alle 09:08 AM

Discussioni Simili

  1. Stima per oggetti di valore.
    Di superflash nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19-04-19, 09:04 AM
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-10-16, 09:35 AM
  3. Vendere online geometra libero professionista
    Di valerio91 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-06-14, 07:34 AM
  4. vendere oggetti usati su eBay
    Di venividivici nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 12-03-09, 11:57 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15