Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Ammortamento Autovettura

  1. #1
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    145

    Predefinito Ammortamento Autovettura

    Buonasera,chiedo una conferma per l'ammortamento auto professionisti sulla base della nuova normativa ( 25% di deduzione fiscale costi) :
    auto acquistata in anni precedenti al 2006,ammortizzata fiscalmente al 31/12/2005 per 4500 euro.Posso calcolare la quota di ammortamento 2006 fiscalmente al 25%,oppure,avendo gia' raggiunto il valore massimo fiscale( 18076 x 25%= 4519 euro) non posso piu' dedurre nulla?
    Grazie
    Angela

  2. #2
    fabio73 è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    92

    Predefinito

    ci sono due teorie:
    C'è chi sostiene (e si tratta della interpretazione che trova più rscontro nonchè la più favorevole al fisco) che la nuova aliquota del 25% si applica al totale del costo deducible (18.076 €) portando la deducibilità massima della vettura a 4.519 €. Pertanto se si è già superato tale limite non si potrebbe dedurre altro.
    Altri (eccependo quanto specificato in una circolare del 1998 dell'ADE in relazione al parametro di massima deducibilità separatamente dall'aliquota di ammortamento ammesso in deduzione) sostengono che la norma non ha voluto toccare il parametro della deducibilità massima, bensì ha inteso ridurre l'aliquota da applicare all'ammortamento "civilistico", di conseguenza se, supponiamo, si ha un fondo ammortamento dedotto pari a 4.500, sarebbe ancora ammessa la deduzione di una quota di ammortamento pari a 18.076*25%*25%= 1.129 € (anzichè 2.259).
    Io in studio ho adottato prudenzialmente la prima via. Vedremo se ci sarà qualche altro chiarimento.
    Ciao

  3. #3
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Se ne è già parlato in questa occasione http://forum.commercialistatelematic...read.php?t=552

    ciao

    Citazione Originariamente Scritto da MARIA ANGELA487 Visualizza Messaggio
    Buonasera,chiedo una conferma per l'ammortamento auto professionisti sulla base della nuova normativa ( 25% di deduzione fiscale costi) :
    auto acquistata in anni precedenti al 2006,ammortizzata fiscalmente al 31/12/2005 per 4500 euro.Posso calcolare la quota di ammortamento 2006 fiscalmente al 25%,oppure,avendo gia' raggiunto il valore massimo fiscale( 18076 x 25%= 4519 euro) non posso piu' dedurre nulla?
    Grazie
    Angela

  4. #4
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    145

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fabio73 Visualizza Messaggio
    ci sono due teorie:
    C'è chi sostiene (e si tratta della interpretazione che trova più rscontro nonchè la più favorevole al fisco) che la nuova aliquota del 25% si applica al totale del costo deducible (18.076 €) portando la deducibilità massima della vettura a 4.519 €. Pertanto se si è già superato tale limite non si potrebbe dedurre altro.
    Altri (eccependo quanto specificato in una circolare del 1998 dell'ADE in relazione al parametro di massima deducibilità separatamente dall'aliquota di ammortamento ammesso in deduzione) sostengono che la norma non ha voluto toccare il parametro della deducibilità massima, bensì ha inteso ridurre l'aliquota da applicare all'ammortamento "civilistico", di conseguenza se, supponiamo, si ha un fondo ammortamento dedotto pari a 4.500, sarebbe ancora ammessa la deduzione di una quota di ammortamento pari a 18.076*25%*25%= 1.129 € (anzichè 2.259).
    Io in studio ho adottato prudenzialmente la prima via. Vedremo se ci sarà qualche altro chiarimento.
    Ciao
    Grazie per i pareri.
    Non avevo trovato la discussione in precedenza,anche se e' un argomento abbastanza caldo.
    Angela

  5. #5
    sindoni Guest

    Predefinito Ammortamento autovettura professionisti

    Io non vedo come possa considerarsi la tesi secondo cui l'ammontare del costo deducibile non può superare la soglia massima del 25% così come ulteriormente ridotta per effetto del decreto legge n. 262/2006. Se così fosse significherebbe retrodatare gli effetti della riduzione dell'ammontare del costo deducibile…
    Sarebbe possibile? E nel caso affermativo in violazione di quali norme? ;-)

    Io ritengo ragionevole considerare l'ammortamento deducibile nella misura del 25% della quota ammortizzabile (€ 18076 x coeff.amm.to 25%) pari ad € 1129 (25% di € 4519) prescindendo dalla consistenza del fondo amm.to quand'anche superiore alla soglia massima (?) di € 4519 così come ritenuta da qualcuno; tesi, questa, da me non condivisa perché non condivisibile.
    saluti

Discussioni Simili

  1. ammortamento autovettura
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-07-10, 02:48 PM
  2. Professionista e ammortamento autovettura
    Di marta78 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 15-03-10, 10:46 AM
  3. autovettura
    Di antonio71 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 25-03-09, 12:11 PM
  4. Autovettura
    Di Dea nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 13-02-08, 07:18 PM
  5. SSN autovettura
    Di patrizia nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 16-03-07, 08:21 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15