Come riporta l'articolo odierno, pubblicato sul Commercialista Telematico, sulle novità fiscali del 13 giugno 2008 (Rubrica Diario 2008, curata, peraltro, per gentile concessione del C.T., dal sottoscritto), da ieri (12 giugno 2008) é disponibile il Software di compilazione del credito d'imposta per investimenti nel mezzogiorno.
Tale articolo, oltre a spiegare le tematiche attinenti, evidenzia l'osservazione critica elevata dal Nostro Presidente Nazionale (Presidente del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti, Dott. Claudio Siciliotti) sul deprecabile modo di legiferare.
A tal fine, riporto di seguito una parte del Comunicato del citato Presidente:
“Di fatto – ricorda Siciliotti - siamo di fronte ad una riedizione di quanto accadde nel 2002, quando, con il DL 138, il Governo di allora introdusse limitazioni alla fruibilità dell’analogo credito di imposta introdotto dal precedente Governo con l’art. 8 della L. 388/2000”.

“Anche questa volta, infatti, il subentro del Governo – prosegue - si traduce nell’adozione di un provvedimento che trasforma il meccanismo agevolativo, introdotto dal precedente Governo, da automatico a contingentato, subordinandone la concreta fruibilità alla presentazione di apposite domande fino ad esaurimento delle risorse disponibili per ciascun anno agevolato”.

“Trovo inoltre a dir poco irriguardoso il fatto che – conclude Siciliotti - il decreto legge preveda espressamente che vi sia un arco temporale di appena tre giorni tra la data di approvazione della modulistica da presentare per la prenotazione dell’incentivo e la data a partire dalla quale le domande di prenotazione vanno presentate telematicamente.

Vincenzo D'Andò