Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: registro beni usati

  1. #1
    LEONARDO 2861 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    124

    Predefinito registro beni usati

    nel registro di carico e scarico dei beni usati e di antiquariato(D.L. 23 FEBBRAIO 1995 N.41) vanno indicati gli estremi (nome cognome e codice fiscale) del cliente a cui tali beni vengono venduti?

  2. #2
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,748

    Predefinito

    Si, certo.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno Ŕ artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    LEONARDO 2861 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    124

    Predefinito

    Ma Non Ho Trovato Riferimenti Legislativi In Merito.
    Non Si Parla Mai Di Estremi Dell'acquirente.

  4. #4
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,748

    Predefinito

    Il D.L. 41/95 disciplina solo il particolare meccanismo di calcolo dell'IVA secondo la procedura del margine, nelle varie modalità (analitico, globale) mentre lascia all'art. 21 del Decreto IVA il compito di definire il contenuto della fattura emessa.

    E nell'articolo 21 del DPR 633/1972 l'indicazione del cessionario è obbligatoria.
    D'altronde il regime del margine in una fattura si estrinseca nell'adozione di una particolare causale (Fattura con IVA non esposta ex D.L. 41/95) e nulla più.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno Ŕ artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  5. #5
    LEONARDO 2861 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    124

    Predefinito

    sono daccordo per quanto riguarda l'emissione della fattura, ma io mi riferivo alla compilazione del registro di carico e scarico, lý non vanno indicati i dati anagrafici dell'acquirente.

  6. #6
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,748

    Predefinito

    Il registro non può che recepire gli elementi del documento registrato.

    La fattura è tale sia nel regime ordinario che nel regime del margine.

    Lei non si meraviglierebbe se il programma per una fattura in regime ordinario, non riportasse i dati anagrafici di cliente o fornitore ?

    E che differenza c'è tra una fattura che espone l'IVA ed una che indica l'articolo di non imponibilità ex D.L. n. 41/95 ?

    In sede di controllo fiscale, come fanno gli organi ispettivi, in assenza di specularità, a controllare la corrispondenza tra documento elementare in tutti i suoi elementi costitutivi (fattura) e registrazione dello stesso (dati riportati sul registro in corrispondenza di ogni fattura annotata) ?

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno Ŕ artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

Discussioni Simili

  1. Registro Beni usati...
    Di 5Lire nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 06-02-15, 09:44 AM
  2. Registro beni usati - commercio auto
    Di blue nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 09-10-12, 05:20 PM
  3. registro carico scarico beni usati
    Di Vik10 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-01-11, 08:30 AM
  4. Registro Beni usati...
    Di 5Lire nel forum Altri argomenti
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 05-03-10, 09:39 AM
  5. Registro beni usati
    Di dott.mamo nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-01-10, 08:20 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15