Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: comodato d'uso?

  1. #1
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    56

    Predefinito comodato d'uso?

    potete spiegarmi come funziona il comodato d'uso grauito di un auto?
    mi spiego, un mio cliente, per problemi di fermo amministrativo, non può mettersi in testa un auto...
    è senza moglie e figli, solo, quindi ha un amico che sarebbe disposto a fare da prestanome.
    come funziona?
    entrambi hanno una ditta edile, la macchina è una stationwagon da lavoro, ma non autocarro....
    chi deve pagare assicurazione e bollo? E' possibile, al mio cliente detrarsi i costi di benzina e assicurazione (ovviamente con le limitazioni del caso)?
    Oppure ass. e bollo rimangono intestati al cedente che gli emette ricevuta come se fosse un noleggio?
    aiutatemi!!!!

  2. #2
    alfredo da roma Guest

    Predefinito

    Il comodato è il contratto con cui il comodante consegna al comodatario una cosa mobile o un immobile affinché se ne serva per un tempo o per un uso determinato con l'obbligo di restituire la medesima cosa ricevuta (beni fungibili): in sostanza è un prestito.

    Il comodato è per natura gratuito.
    Non trasferisce diritti reali ma essendo un contratto reale, bisogna consegnare la cosa per la fruizione
    per ciò che ti serve in pratica devi sapere che l'effetto del contratto non è il trasferimento della proprietà del bene ovvero il trasferimento di un diritto reale sul bene stesso ma solo il trasferimento al comodatario del diritto personale di godimento

    Chi ha l'uso del bene ne sostiene i costi e perciò li deduce ma non tutti: la tassa di circolazione la pagherà il proprietario, l'assicurazione la pagherà il proprietario indicando chi altri la guida altrimenti non c'è copertura

  3. #3
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    56

    Predefinito Hemmm.ok...ma...

    Ma se vieni fermato dalla polizia, e guidi la macchina di una persona che non è una tua parente cosa gli dici?
    Occorre tirare fuori qualcosa di scritto..... O no....?
    In sostanza devo fare un contrattino?

    Deve avere data certa?deve essere registrato?


    Citazione Originariamente Scritto da alfredo da roma Visualizza Messaggio
    il comodato è il contratto con cui il comodante consegna al comodatario una cosa mobile o un immobile affinché se ne serva per un tempo o per un uso determinato con l'obbligo di restituire la medesima cosa ricevuta (beni fungibili): In sostanza è un prestito.

    Il comodato è per natura gratuito.
    Non trasferisce diritti reali ma essendo un contratto reale, bisogna consegnare la cosa per la fruizione
    per ciò che ti serve in pratica devi sapere che l'effetto del contratto non è il trasferimento della proprietà del bene ovvero il trasferimento di un diritto reale sul bene stesso ma solo il trasferimento al comodatario del diritto personale di godimento

    chi ha l'uso del bene ne sostiene i costi e perciò li deduce ma non tutti: La tassa di circolazione la pagherà il proprietario, l'assicurazione la pagherà il proprietario indicando chi altri la guida altrimenti non c'è copertura

  4. #4
    alfredo da roma Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da VERONICA_STVISALLI Visualizza Messaggio
    Ma se vieni fermato dalla polizia, e guidi la macchina di una persona che non è una tua parente cosa gli dici?
    Occorre tirare fuori qualcosa di scritto..... O no....?
    In sostanza devo fare un contrattino?

    Deve avere data certa?deve essere registrato?
    la registrazione occorre in caso d'uso e si paga la quota fissa € 168
    non è quindi obbligatoria
    la parentela non dà alcun diritto ed è come se guidassi l'auto di chiunque altro
    Il contrattino devi farlo

    CONTRATTO DI COMODATO D’USO DI AUTOMOBILE


    Con la presente scrittura privata, fra i Sigg.:
    • ____________________________________, nato/a a ___________________ il _______________ e residente in __________________________________________________ ______________n. ___, Codice fiscale: _________________, da qui in avanti chiamata COMODANTE

    • ____________________________________, nato/a a ___________________ il _______________ e residente in __________________________________________________ ______________n. ___, Codice fiscale: _________________, da qui in avanti chiamata COMODATARIO

    si conviene e si stipula quanto segue:

    1. Il comodante cede in comodato precario al comodatario, che accetta, il seguente bene:
    autovettura __________________________ , targata __________________ . Si dà atto che lo stato di conservazione di detto bene è ottimo.

    2. Il comodatario si obbliga a custodire ed a conservare il bene oggetto del presente contratto con la diligenza del buon padre di famiglia. Egli non può servirsi di detto bene che per l’uso determinato dal presente contratto.

    3. Il comodatario non potrà concedere a terzi il godimento del bene oggetto del presente contratto o di una parte di esso.

    4. Il comodatario si obbliga a pagare le spese occorrenti all’uso del bene oggetto del presente contrat-to, nonché le spese di ordinaria manutenzione.

    5. In caso di morte del comodante i suoi eredi potranno esigere l’immediata restituzione del bene. In caso di morte del comodatario il comodante potrà esigere l’immediata restituzione del bene.

    6. Competente a decidere in ordine alle controversie derivanti dal presente contratto sarà esclusivamente il Foro di ____________________________________.

    7. Le spese inerenti al presente contratto saranno carico al comodatario.

    8. Per quanto non espressamente disposto dal presente contratto si rinvia alle norme di legge.

    La presente scrittura privata, composta da nove articoli, viene redatta in tre originali, di cui uno per uso registrazione.



    Lì, _____________


    Firma COMONDANTE Firma COMODATARIO


    ___________________ ____________________

  5. #5
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    56

    Predefinito ti ringrazio vivamente, ogni dubbio è tolto!

    ti ringrazio vivamente, ogni dubbio è tolto!
    GRAZIE


    Citazione Originariamente Scritto da alfredo da roma Visualizza Messaggio
    la registrazione occorre in caso d'uso e si paga la quota fissa € 168
    non è quindi obbligatoria
    la parentela non dà alcun diritto ed è come se guidassi l'auto di chiunque altro
    Il contrattino devi farlo

    CONTRATTO DI COMODATO D’USO DI AUTOMOBILE


    Con la presente scrittura privata, fra i Sigg.:
    • ____________________________________, nato/a a ___________________ il _______________ e residente in __________________________________________________ ______________n. ___, Codice fiscale: _________________, da qui in avanti chiamata COMODANTE

    • ____________________________________, nato/a a ___________________ il _______________ e residente in __________________________________________________ ______________n. ___, Codice fiscale: _________________, da qui in avanti chiamata COMODATARIO

    si conviene e si stipula quanto segue:

    1. Il comodante cede in comodato precario al comodatario, che accetta, il seguente bene:
    autovettura __________________________ , targata __________________ . Si dà atto che lo stato di conservazione di detto bene è ottimo.

    2. Il comodatario si obbliga a custodire ed a conservare il bene oggetto del presente contratto con la diligenza del buon padre di famiglia. Egli non può servirsi di detto bene che per l’uso determinato dal presente contratto.

    3. Il comodatario non potrà concedere a terzi il godimento del bene oggetto del presente contratto o di una parte di esso.

    4. Il comodatario si obbliga a pagare le spese occorrenti all’uso del bene oggetto del presente contrat-to, nonché le spese di ordinaria manutenzione.

    5. In caso di morte del comodante i suoi eredi potranno esigere l’immediata restituzione del bene. In caso di morte del comodatario il comodante potrà esigere l’immediata restituzione del bene.

    6. Competente a decidere in ordine alle controversie derivanti dal presente contratto sarà esclusivamente il Foro di ____________________________________.

    7. Le spese inerenti al presente contratto saranno carico al comodatario.

    8. Per quanto non espressamente disposto dal presente contratto si rinvia alle norme di legge.

    La presente scrittura privata, composta da nove articoli, viene redatta in tre originali, di cui uno per uso registrazione.



    Lì, _____________


    Firma COMONDANTE Firma COMODATARIO


    ___________________ ____________________

  6. #6
    martina_lb è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    13

    Predefinito

    Scusate se mi intrometto in questa discussione.
    Cosa vuol dire in caso d'uso?
    Vi propongo un caso: persona con auto propria, apre una partita iva nel regime dei minimi vuole dedurre i costi dell'autoveicolo cosa deve fare?
    Contratto di comodato (registrato oppure no?) cosa può scaricare? solo carburante o anche manutenzione, bollo e ass. nella perc. del 40%?
    Oppure altra alternativa può essere ricevuta di vendita (senza fare passaggio di proprietà visto che è sempre lui) e piano di ammortamento dell'auto poi alla eventuale chiusura rivendita con emissione di fattura il tutto senza passaggi di proprietà?
    Grazie
    Ciao
    Martina.

  7. #7
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,005

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da martina_lb Visualizza Messaggio
    Scusate se mi intrometto in questa discussione.
    Cosa vuol dire in caso d'uso?


    Singifica che dovrà essere registrata solo in caso di uso, ossia in caso di contestazione, con conseguente necessità di farla valere in giudizio.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  8. #8
    alfredo da roma Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da martina_lb Visualizza Messaggio
    Scusate se mi intrometto in questa discussione.
    Cosa vuol dire in caso d'uso?
    Ciao
    Martina.
    in diritto caso d'uso significa che se vuoi che il contratto dispieghi i suoi effetti occorre sottoporlo all'imposta di registro ed al conseguente deposito c/o l'AdE acquisendo data certa opponibile.

    per tali contratti l'imposta di bollo non deve essere corrisposta al momento in cui gli stessi sono redatti, ma solo quando siano sottoposti alla formalità della registrazione

    Nel caso del comodato dell'auto se vuoi utilizzare ai fini fiscali l'auto devi registrare il contratto e solodalla data successiva varranno gli effetti del contratto stesso opponibile all'agenzia delle entrate ed ai terzi, altrimenti è una scrittura privata senza significato e senza data certa.

Discussioni Simili

  1. comodato
    Di abate nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-06-09, 09:02 AM
  2. comodato d'uso
    Di electra84 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-01-09, 02:46 PM
  3. comodato d'uso
    Di antonio71 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 08-01-09, 06:56 PM
  4. il comodato d'uso
    Di pfad nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-10-08, 06:32 PM
  5. Ici E Comodato
    Di ROBERTO5096 nel forum Le utilità del Commercialista telematico
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 12-06-07, 06:06 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15