Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Ammortamenti in corso

  1. #1
    Teo
    Teo è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Aosta
    Messaggi
    20

    Predefinito Ammortamenti in corso

    Con riguardo alle auto su cui è stato chiesto rimborso Iva, per le quali è ancora in corso il processo di ammortamento, vi chiedo questo: un articolo di Gaiani sul Sole indica questo metodo: rilevare contabilmente "Credito Iva a sopravv. attiva non tassata", con relativa variazione in diminuzione in Unico 2008, lasciando però inalterato il valore di acquisto dell'auto, sul quale vengono calcolati gli ammortamenti anche per i prossimi esercizi. Sembra cioè che non si debba rettificare il valore del bene per tenere conto della minore Iva indetraibile, mantenendo il vecchio costo storico. Posto che la soluzione migliore sia comunque "aspettiamo e vediamo cosa succede e cosa ci diranno", come intendete procedere?

  2. #2
    Ruben è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    213

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Teo Visualizza Messaggio
    Con riguardo alle auto su cui è stato chiesto rimborso Iva, per le quali è ancora in corso il processo di ammortamento, vi chiedo questo: un articolo di Gaiani sul Sole indica questo metodo: rilevare contabilmente "Credito Iva a sopravv. attiva non tassata", con relativa variazione in diminuzione in Unico 2008, lasciando però inalterato il valore di acquisto dell'auto, sul quale vengono calcolati gli ammortamenti anche per i prossimi esercizi. Sembra cioè che non si debba rettificare il valore del bene per tenere conto della minore Iva indetraibile, mantenendo il vecchio costo storico. Posto che la soluzione migliore sia comunque "aspettiamo e vediamo cosa succede e cosa ci diranno", come intendete procedere?
    Io pensavo di rettificare il costo storico e l'eventuale quota di fondo.
    Questo articolo mi è sfuggito, mi puoi dire che data ha?
    Sicuramente sarebbe una rottura in meno ma non mi sembra molto corretto.

  3. #3
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Teo Visualizza Messaggio
    ........... indica questo metodo: rilevare contabilmente "Credito Iva a sopravv. attiva non tassata", con relativa variazione in diminuzione in Unico 2008, lasciando però inalterato il valore di acquisto dell'auto, sul quale vengono calcolati gli ammortamenti anche per i prossimi esercizi. Sembra cioè che non si debba rettificare il valore del bene per tenere conto della minore Iva indetraibile, mantenendo il vecchio costo storico.
    Per quanto mi riguarda, non è mai stato in dubbio operare in questo modo.

    Ho sostenuto fin dall'inizio la necessità di rilevare la sopravvenienza attiva non tassabile.

    ciao

  4. #4
    Teo
    Teo è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Aosta
    Messaggi
    20

    Predefinito

    Sono d'accordo anch'io senza dubbi sulla non tassabilità della sopravvenienza (la tassazione è già scontata con il 10% forfettario in istanza). Il mio dubbio è sul non adeguamento del valore del cespite, anche se è vero che il recupero forfettario 10% riguarda l'intero costo di acquisto del bene, e quindi il suo intero ammortamento, passato e futuro. Se diminuissi la base dei futuri ammortamenti opererei una sorta di doppia tassazione, la prima in istanza e la seconda considerando una parte di costo come indeducibile. Credo che sia questo il ragionamento giusto da fare.

    Per quanto riguarda l'articolo di Gaiani, ne ho una fotocopia nel mio fascicolo ma non riporta la data.

    Grazie

  5. #5
    bea69 è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    mantova
    Messaggi
    291

    Predefinito

    ma se sei in contabilità semplificata che senso ha? io rettificheri solo il costo storico del bene e il fondo ammortamento relativo

  6. #6
    maria bonaria5727 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    19

    Predefinito

    L'articolo " Nel bilancio trova spazio un credito virtuale" è del 04-09-2007.Concordo sulla necessità di attendere chiarimenti.
    Saluti

  7. #7
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Ho scritto male .... intendevo riferirmi non tanto alla non tassabilità della sopravvenienza, quanto al fatto che non si debba intaccare il costo storico.

    ciao

    Citazione Originariamente Scritto da Teo Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo anch'io senza dubbi sulla non tassabilità della sopravvenienza (la tassazione è già scontata con il 10% forfettario in istanza). Il mio dubbio è sul non adeguamento del valore del cespite, anche se è vero che il recupero forfettario 10% riguarda l'intero costo di acquisto del bene, e quindi il suo intero ammortamento, passato e futuro. Se diminuissi la base dei futuri ammortamenti opererei una sorta di doppia tassazione, la prima in istanza e la seconda considerando una parte di costo come indeducibile. Credo che sia questo il ragionamento giusto da fare.

    Per quanto riguarda l'articolo di Gaiani, ne ho una fotocopia nel mio fascicolo ma non riporta la data.

    Grazie

  8. #8
    Ruben è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    213

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Teo Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo anch'io senza dubbi sulla non tassabilità della sopravvenienza (la tassazione è già scontata con il 10% forfettario in istanza). Il mio dubbio è sul non adeguamento del valore del cespite, anche se è vero che il recupero forfettario 10% riguarda l'intero costo di acquisto del bene, e quindi il suo intero ammortamento, passato e futuro. Se diminuissi la base dei futuri ammortamenti opererei una sorta di doppia tassazione, la prima in istanza e la seconda considerando una parte di costo come indeducibile. Credo che sia questo il ragionamento giusto da fare.

    Per quanto riguarda l'articolo di Gaiani, ne ho una fotocopia nel mio fascicolo ma non riporta la data.

    Grazie
    Ci ho ragionato sopra e concordo in pieno.
    Il tuo è un ragionamento logico e corretto ma visto che il nostro fisco è spesso poco logico penso sia necessario attendere ulteriori chiarimenti.

  9. #9
    Ruben è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    213

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maria bonaria5727 Visualizza Messaggio
    L'articolo " Nel bilancio trova spazio un credito virtuale" è del 04-09-2007.Concordo sulla necessità di attendere chiarimenti.
    Saluti
    Grazie mille per l'informazione.

  10. #10
    nik
    nik è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    2

    Predefinito

    Buonasera a tutti sono nuovo ma vi seguo con molto interesse da tempo.

    in riferimento a questa discussione la riporto su; visto che vi eravate lasciati in attesa di delucidazioni vorrei chiedervi se tali novità ci sono state o se comunque qualcuno ha le idee chiare a riguardo
    Grazie in anticipo

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. ammortamenti
    Di marinoluca77 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-02-12, 12:12 PM
  2. Corso di lingua straniera: deducibile come corso di aggiornamento?
    Di dott.mamo nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 07-09-09, 01:45 PM
  3. Ammortamenti
    Di chiarimenti nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 26-03-08, 04:32 PM
  4. Ammortamenti
    Di sandra133 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 67
    Ultimo Messaggio: 26-03-08, 10:47 AM
  5. Ammortamenti
    Di studio2010 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-03-08, 05:46 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15