Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: chiarimenti su comodato d'uso

  1. #1
    morganbluvertigo è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    13

    Predefinito chiarimenti su comodato d'uso

    ciao a tutti,vi espongo il mio problema,spero che riuscite ad illuminarmi!!Un deposito farmaceutico mi ha fatto una proposta di lavoro,ma nn ho chiare delle cose,e volevo informarmi per nn essere perso in giro!!io dovrei trasportare i farmaci dal deposito alla farmacia,la loro proposta è che loro mi danno il furgone coibentato,assicurazione,bollo e meccanica a spese del deposito,ed io devo aprirmi una partita iva e iscrivermi all'albo trasportatori!!per fare questo credo che devo avere anche il conto terzi,quindi sono andato all'aci e ho domandato se io con l'iscrizione all'albo e con il conto terzi devo avere un mezzo intestato a me con il conto terzi,lui mi ha risposto che posso avere l'iscrizione all'albo e il conto terzi ma nn il conto terzi iscritto anche sul furgone perchè il furgone nn è di mia proprietà ed è in comodato d'uso!!il mio grosso dubbio è?come faccio a trasportare la merce con un furgone che è intestato al deposito che me lo dà in comodato d'uso ed avere anche il conto terzi?come fanno quelli che noleggiano il furgone e posseggono anche il conto terzi?non c'è un modo per avere il comodato d'uso con l'iscrizione anche del mezzo a conto terzi?spero che sono stato chiaro!!grazie tante

  2. #2
    morganbluvertigo è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    13

    Predefinito

    nessuno mi sa aiutare?
    volevo chiedere un'altra cosa:io se ho il furgone in comodato d'uso gratuito,posso scaricare a pieno la benzina,cioè come se il furgone fosse di proprietà mia?

  3. #3
    morganbluvertigo è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    13

    Predefinito

    ho visto questo sito dove forse a quanto ho capito mi chiarisce il problema,potetea aiutarmi a sapere se fa al mio caso?grazie

  4. #4
    damasco è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    208

    Predefinito

    La cosa più strana e dove nasce spontanea la domanda è:

    perchè ti hanno detto di aprire partita iva e non procedono direttamente alla tua assunzione come dipendente?

    per quanto attiene il conto terzi, devi dirmi se il veicolo è di portata superiore o inferiore a 3.5 tonnellate

    se è inferiore in questo caso ( in riferimento all'attuale normativa se non erro) non occorre chissà quali requisiti per l'iscrizione all'albo
    non sussiste la necessità di un direttore tecnico
    non sussiste la necessita di una capacità finanziaria ( che in riferimento alle nuove normative è di 9000 euro e non più 50000)
    in questa situazione devi essere iscritto all'albo degli artigiani

    se invece la portata del veicolo è superiore alle 3, 5 tonnellate
    allora sussistono i tre requisiti fondamentali

    onorabilità
    capacita finanziaria
    e abilitazione professionale ( ossia quello di aver frequentato un corso e superato l'esame per essere abilitato come gestore dei trasporti).


    inoltre se non disponi di un autocarro categoria euro 3 non puoi essere iscritto all'albo

    quindi ti conviene ( sempre in questa assurdità di caso) acquistarlo ( tramite ramo d'azienda) da qualche altra ditta o società

    Un consiglio...? fatti assumere come autista e non sprecare tempo e soprattutto denaro con quest' alternativa

    ciao








    Citazione Originariamente Scritto da morganbluvertigo Visualizza Messaggio
    ciao a tutti,vi espongo il mio problema,spero che riuscite ad illuminarmi!!Un deposito farmaceutico mi ha fatto una proposta di lavoro,ma nn ho chiare delle cose,e volevo informarmi per nn essere perso in giro!!io dovrei trasportare i farmaci dal deposito alla farmacia,la loro proposta è che loro mi danno il furgone coibentato,assicurazione,bollo e meccanica a spese del deposito,ed io devo aprirmi una partita iva e iscrivermi all'albo trasportatori!!per fare questo credo che devo avere anche il conto terzi,quindi sono andato all'aci e ho domandato se io con l'iscrizione all'albo e con il conto terzi devo avere un mezzo intestato a me con il conto terzi,lui mi ha risposto che posso avere l'iscrizione all'albo e il conto terzi ma nn il conto terzi iscritto anche sul furgone perchè il furgone nn è di mia proprietà ed è in comodato d'uso!!il mio grosso dubbio è?come faccio a trasportare la merce con un furgone che è intestato al deposito che me lo dà in comodato d'uso ed avere anche il conto terzi?come fanno quelli che noleggiano il furgone e posseggono anche il conto terzi?non c'è un modo per avere il comodato d'uso con l'iscrizione anche del mezzo a conto terzi?spero che sono stato chiaro!!grazie tante
    Ultima modifica di damasco; 03-04-12 alle 04:33 PM

Discussioni Simili

  1. 730 chiarimenti ..
    Di nuvola nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 11-06-10, 07:11 PM
  2. chiarimenti iva
    Di lupokkio nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-12-09, 11:29 AM
  3. Comodato d'suo automobile - chiarimenti
    Di pguarri nel forum Auto & autocarri
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 04-02-09, 11:46 AM
  4. Chiarimenti
    Di kbhr nel forum Altri argomenti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 17-06-08, 01:46 PM
  5. chiarimenti su art.13
    Di elisabetta nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17-01-08, 10:40 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15