Ciao a tutti ragazzi,

sono nuovo del forum e aveva una domanda da porre ai più esperti.

Posseggo un'auto cointestata con mio padre, che è venuto a mancare circa 3 anni fa. Quindi 50% lui e 50% me. Dopo il decesso, tutti gli eredi (mia mamma, mia sorella e figli) hanno deciso di fare la rinunzia all'eredità, tranne me. Quindi tutte le eredità di mio padre sono in capo a me. Dunque posseggo un'automobile che, attualmente, è 50%ereditata e 50% mia perché era cointestata; quindi, dagli atti, direi al 100% mia. Per l'Aci in realtà sarebbe da fare comunque un passaggio di proprietà (un ladrocinio a mio parere) che non conviene fare siccome l'automobile ha ormai i suoi anni. Volevo chiedervi, io ho tutto io diritto di rottamare l'automobile senza fare questo passaggio di proprietà anche se sono passati 3 anni dalla scomparsi di mio padre? premetto che l'assicurazione da sempre era intestata a me.. e l'ho sempre rinnovata fino ad oggi.

Grazie!