Buongiorno a tutti.

Avrei qualche dubbio in relazione al versamento dell'iva dovuta all'erario per l'acquisto di una vettura (con fattura e p.iva) dalla Germania. Si tratta di una vettura usata.

Premetto che ho letto alcune discussioni sul forum e forse ho capito come funziona, ma gradirei, se possibile, avere una conferma da chi più esperto.

Ricapitoliamo.

Sono titolare di una ditta individuale. Decido di acquistare la vettura aziendale che essendo però l'unica in mio possesso non potrò inserire come auto ad uso esclusivo ma solo come auto ad uso promiscuo. Ne consegue, se non ho capito male, che potrò detrarre solamente il 40% dell'iva dell'acquisto.

Adesso, acquisto l'auto dalla Germania, mi faccio rilasciare fattura senza iva (sono iscritto al VIES). Per esempio importo vettura euro 20.000 iva esclusa

In Italia all'atto dell'immatricolazione dovrei versare tramite apposito F24 l'iva (al 21%) sui 20.000 euro. Ma siccome posso portare in detrazione il 40% non devo versare tutta l'iva ma solo il 60%.

Quindi l'iva totale da versare allo stato italiano sarebbe di euro 4200 ma vista la detrazione del 40% ne dovrei versare solo 3000 euro.

Qualcuno saprebbe darmi gentilmente conferma? Nelle varie discussioni che ho letto non ho trovato esempi specifici ma mi sembra di aver intuito che funzioni così.

Vi ringrazio