Risultati da 1 a 9 di 9
Like Tree1Likes
  • 1 Post By La matta

Discussione: Vendita auto ditta individuale: richiesta del compratore strana

  1. #1
    damiii è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    7

    Predefinito Vendita auto ditta individuale: richiesta del compratore strana

    Buongiorno,

    sono nuovo del forum, che mi pare molto interessante.

    Come ditta individuale ho acquistato un'auto usata l'anno scorso, il venditore (una SPA) mi ha fatto fattura con IVA sul 40% dell'imponibile.

    Ora ho intenzione di vendere l'auto e il venditore mi ha richiesto:

    1-di autofatturarmi la vettura da PIVA a privato.
    2-lui comprerebbe l'auto direttamente da privato.
    3-il passaggio di proprietà sarebbe uno solo, sempre secondo lui.

    Vi chiedo?
    E' tutto ok secondo voi?
    Come devo procedere con l'autofattura?

  2. #2
    damiii è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    7

    Predefinito

    Nessuno? Avrei per favore bisogno di una risposta rapida..e non voglio fare errori..il commercialista mi ha detto che devo fare autofattura con IVA sul 40% dell'imponibile..con totale fattura che posso fare pari a quello di successiva rivendita all'altro privato.
    Il passaggio di proprietà sarebbe comunque uno solo.
    É tutto ok?

    Non capisco perché il compratore non vuole fattura ma preferisce che mi autofatturi l'auto..avete idee?

  3. #3
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da damiii Visualizza Messaggio
    Nessuno? Avrei per favore bisogno di una risposta rapida..
    .... se vuoi una risposta rapida hai sbagliato indirizzo. Su un forum non ci può essere urgenza, ma solo pazienza.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  4. #4
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,236

    Predefinito

    Abbi fede, e tanta pazienza!

    Il commercialista ha ragione, almeno in parte. Il passaggio è uno solo. Probabilmente il concessionario preferisce comprare da privato per una diversa gestione dell'iva. Infatti, è possibile che comprare da ditta o comprare da privato generi per il concessionario trattamenti iva diversi al momento della rivendita, per il regime dei beni usati.
    C'è però un possibile problema: se fai autofattura, una eventuale minusvalenza è indeducibile, mentre se fatturi direttamente al concessionario per un valore inferiore a quello di libro la differenza la puoi dedurre dal tuo reddito di impresa. Anche questo è da valutare col tuo commercialista.
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

  5. #5
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da La matta Visualizza Messaggio
    Abbi fede, e tanta pazienza!

    Il commercialista ha ragione, almeno in parte. Il passaggio è uno solo. Probabilmente il concessionario preferisce comprare da privato per una diversa gestione dell'iva. Infatti, è possibile che comprare da ditta o comprare da privato generi per il concessionario trattamenti iva diversi al momento della rivendita, per il regime dei beni usati.
    C'è però un possibile problema: se fai autofattura, una eventuale minusvalenza è indeducibile, mentre se fatturi direttamente al concessionario per un valore inferiore a quello di libro la differenza la puoi dedurre dal tuo reddito di impresa. Anche questo è da valutare col tuo commercialista.

    Troppo buona, La matta.
    IO stavo per rispondere, poi ho visto il sollecito, e m'è passata la voglia
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  6. #6
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,236

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Troppo buona, La matta.
    IO stavo per rispondere, poi ho visto il sollecito, e m'è passata la voglia
    E' Natale, è Natale, si può dare di piùùùùùùùùùùùù

    (così pensa l'ufficio imposte...)
    s.antonelli likes this.
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

  7. #7
    damiii è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    7

    Predefinito

    Grazie della risposta.

    Mi scuso con l'amministratore per il sollecito, è stato un errore.

    In effetti il passaggio risulta uno solo, ho interpellato anche una agenzia ACI.

    Il fatto è che il compratore, non vuole che gli fatturo l'auto. Probabile che poi la rivenda lui da privato a un concessionario, e questo soggetto potrà poi detrarre di più?
    Cerco di capire, perche non mi è chiarissima la richiesta che mi ha fatto l'acquirente..

    grazie e ancora scuse al moderatore.

  8. #8
    Baldoria è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    206

    Predefinito Vendita auto ditta individuale: richiesta del compratore strana

    Facendo questo passaggio l'auto esce dal campo di applicazione dell'iva... Cioè tu come privato vendi senza iva e in seguito se la SPA rivenderà l'auto sarà ancora una operazione senza IVA (regime del margine... Se non erro)...
    Per te c'è una duplice conseguenza negativa: rendi indeducibile l'eventuale minusvalenza e devi versare di tasca tua il 40% dell'iva...

    Io cercherei un altro acquirente...😉

  9. #9
    damiii è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Baldoria Visualizza Messaggio
    Facendo questo passaggio l'auto esce dal campo di applicazione dell'iva... Cioè tu come privato vendi senza iva e in seguito se la SPA rivenderà l'auto sarà ancora una operazione senza IVA (regime del margine... Se non erro)...
    Per te c'è una duplice conseguenza negativa: rendi indeducibile l'eventuale minusvalenza e devi versare di tasca tua il 40% dell'iva...

    Io cercherei un altro acquirente...
    Grazie della risposta.

    Purtroppo la macchina è molto difficile da vendere, a causa dei tanti KW..sono quasi costretto a venderla così in fretta..

    La minusvalenza c'è: avevo acquistato a 17.000 e vendo a 8.000, causa dei KW, modello nuovo ecc..

    Edit: auto acquistata l'anno scorso.
    Ultima modifica di damiii; 18-12-13 alle 10:16 PM Motivo: Edit-aggiunta

Discussioni Simili

  1. Vendita da privato a ditta individuale
    Di studio.fabriani nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 17-10-13, 10:05 PM
  2. strana richiesta.... assunzione
    Di SPICCHIO nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 30-11-11, 04:05 PM
  3. Vendita bene strumentale ditta individuale
    Di Pachiderma nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 26-01-09, 06:39 PM
  4. Auto ditta individuale
    Di TZN nel forum AUTO E AUTOCARRI
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 17-10-08, 11:21 PM
  5. Strana richiesta ANF
    Di tyler nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-10-07, 11:13 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15