Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Licenziamento per superamento periodo di comporto

  1. #1
    ikaria è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    304

    Predefinito Licenziamento per superamento periodo di comporto

    Salve a tutti. Ecco il primo dubbio del dopoferie: il licenziamento da parte del datore di lavoro per superamento del periodo di comporto, è soggetto al preavviso o no? Grazie tante.

  2. #2
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ikaria Visualizza Messaggio
    Salve a tutti. Ecco il primo dubbio del dopoferie: il licenziamento da parte del datore di lavoro per superamento del periodo di comporto, è soggetto al preavviso o no? Grazie tante.
    Si certamente!
    E' opportuno verificare che il CCNL applicato non preveda tuttavia il diritto ad una aspettativa non retribuita al termine del periodo di comporto
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  3. #3
    ikaria è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    304

    Predefinito

    Ok, ti ringrazio molto Iam.

  4. #4
    ale.rix è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    431

    Predefinito

    riprendo il post per un dubio:

    passato il periodo di comporto il DL può licenziare, nel + breve tempo possibile e dando il periodo di preavviso...ma deve rispettare i precetti del licenziamento disciplinare o no?
    cioè passato il periodo di comporto deve inviare la lettera disciplinare di assenza ingustificata e dare 5 giorni per spiegazioni.....o può direttamente licenziare (con una sola lettera) motivando il licenziamento come superamento del periodo di comporto?

  5. #5
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    227

    Predefinito Licenziamento per superamento periodo di comporto

    Il superamento del periodo di comporto costituisce un'ipotesi autonoma di risoluzione del rapporto di lavoro; pertanto nel caso in cui il lavoratore si assenti, per ragioni inerenti al suo stato di malattia, oltre i periodi di conservazione posto previsti, il datore di lavoro ha facoltà di risolvere il rapporto a prescindere dalla sussistenza di una ulteriore causa di recesso. Le modalità del licenziamento sono previste dai diversi CCNL.

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-08-12, 12:37 PM
  2. Superamento periodo di comporto
    Di Patty76 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17-07-12, 07:31 PM
  3. CCNL Autotrasporto merci e logistica - Periodo di comporto
    Di Auron2002 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-01-12, 12:43 PM
  4. malattia, calcolo periodo di comporto
    Di studio De Luca nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 26-11-11, 05:38 PM
  5. periodo di comporto
    Di elo6569 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-07-10, 03:03 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15