Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20

Discussione: consiglio su contribuzione

  1. #1
    neodott.ssa è offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    60

    Predefinito consiglio su contribuzione

    Gentili utenti. Salve a tutti. Vi spiego brevemente la mia situazione. Ho 27 anni. Sono iscritta alla gestione separata Inps da quando ne avevo 25 perchè sono titolare di una borsa di studio di dottorato. Sono commercialista da un anno ma non ho ancora aperto la P.Iva. A gennaio 2009 la aprirò con il regime dei minimi, dunque comincerò a versare i contributi alla cassa dei commercialisti. A dicembre 2009 il dottorato finisce, e ho la possibilità di farmi assumere contemporaneamente come lavoratrice dipendente dall'impresa di mio padre. Secondo voi mi conviene cumulare i contributi Inps con quelli della cassa dei commercialisti? Ed eventualmente, mi converrebbe riscattare gli anni della laurea e del tirocinio? I contributi versati alla gestione separata per 3 anni che fine faranno? Quanto costa più o meno il riscatto? Nel caso in cui dovessi versare solo 5-10 anni all'Inps, potrei cumularli con la pensione da commercialista? Vi ringrazio anticipatamente. I miei più cordiali saluti.

  2. #2
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da neodott.ssa Visualizza Messaggio
    Gentili utenti. Salve a tutti. Vi spiego brevemente la mia situazione. Ho 27 anni.
    ... per me, con la spiegazione potevi già fermarti qui...

    I contributi versati alla gestione separata non sono "cumulabili", genereranno una mini-pensione se dovessi raggiungere un minimo di cinque anni di contributi versati.
    Se vieni assunta come dipendente, potrai totalizzare i contributi versati alla Cassa e quelli versati all'Inps.
    Per quanto riguardo il riscatto degli anni di laurea, al momento di sicuro non ti conviene riscattarli sulla "gestione separata", e non potresti ancora riscattarli sulla "posizione dipendente".
    Tieni comunque presente che si tratta di una operazione molto onerosa, la cui convenienza andrà valutata senz'altro quando avrai una età più prossima a quella pensionabile. Per il momento goditi la vita...
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  3. #3
    neodott.ssa è offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    60

    Predefinito

    e per i tre anni di tirocinio?

  4. #4
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da neodott.ssa Visualizza Messaggio
    e per i tre anni di tirocinio?
    scusami... sono mortificato....mi era sfuggito!!!

    (come ho potuto.... COOMEE!!! )

    Quello lo puoi riscattare direttamente alla Cassa!
    (ma costa anche quello, quindi il consiglio è lo stesso.... non avere fretta, tanto non scade!)
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  5. #5
    neodott.ssa è offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    60

    Predefinito

    ok grazie mille

  6. #6
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da neodott.ssa Visualizza Messaggio
    ok grazie mille
    Prego


    (P.S. Una precisazione:
    ovviamente se gli anni di tirocinio o quelli di laurea fossero già coperti dalla contribuzione per la gestione separata... nisbà!)
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  7. #7
    neodott.ssa è offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    60

    Predefinito

    no no non sono coperti

  8. #8
    aquila è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    39

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da neodott.ssa Visualizza Messaggio
    Gentili utenti. Salve a tutti. Vi spiego brevemente la mia situazione. Ho 27 anni. Sono iscritta alla gestione separata Inps da quando ne avevo 25 perchè sono titolare di una borsa di studio di dottorato. Sono commercialista da un anno ma non ho ancora aperto la P.Iva. A gennaio 2009 la aprirò con il regime dei minimi, dunque comincerò a versare i contributi alla cassa dei commercialisti. A dicembre 2009 il dottorato finisce, e ho la possibilità di farmi assumere contemporaneamente come lavoratrice dipendente dall'impresa di mio padre. Secondo voi mi conviene cumulare i contributi Inps con quelli della cassa dei commercialisti? Ed eventualmente, mi converrebbe riscattare gli anni della laurea e del tirocinio? I contributi versati alla gestione separata per 3 anni che fine faranno? Quanto costa più o meno il riscatto? Nel caso in cui dovessi versare solo 5-10 anni all'Inps, potrei cumularli con la pensione da commercialista? Vi ringrazio anticipatamente. I miei più cordiali saluti.

    I contributi versati in gestioni previdenziali diverse (gest.sep., fpld, art, com,) sono cumulabili purchè in ogni gestione della quale si chiede il cumulo siano stati versati almeno 3 anni di contributi. Tale procedimento si chiama "totalizzazione" e per maggiori dettagli puoi consultare INPS - Istituto Nazionale Previdenza Sociale
    Per quanto riguarda il riscatto del periodo di studi, tieni conto che gli elementi che concorrono a determinare l'importo da versare sono diversi, e tra questi il reddito. Ti segnalo che dal 1° gennaio 2008 il riscatto può essere chiesto anche da chi non lavora e la rateizzazione può arrivare a 120 mesi senza interessi (anzichè 60 più interessi) ed il contributo versato è detraibile fiscalmente dal richiedente o dal familiare che sostiene l'onere e del quale il richiedente è fiscalmente a carico.
    Saluti
    Ultima modifica di aquila; 30-09-08 alle 08:00 AM

  9. #9
    missturtle è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,166

    Predefinito

    Forse è uno dei motivi per cui iam scriveva di "non avere fretta"
    Il riscatto (visto che nessuno lo chiama per quello che è) è un salasso, a mio parere.. un furto!
    Potrebbe essere conveniente, in quanto deducibile fiscalmente (come diceva aquila), quando avrai redditi più alti e un regime meno conveniente. Ora sarebbe inutile farsi fare un conteggio perchè tra qualche anno sarà sicuramente più alto

  10. #10
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da aquila Visualizza Messaggio
    I contributi versati in gestioni previdenziali diverse (gest.sep., fpld, art, com,) sono cumulabili purchè in ogni gestione della quale si chiede il cumulo siano stati versati almeno 3 anni di contributi. Tale procedimento si chiama "totalizzazione" e per maggiori dettagli puoi consultare INPS - Istituto Nazionale Previdenza Sociale
    Per quanto riguarda il riscatto del periodo di studi, tieni conto che gli elementi che concorrono a determinare l'importo da versare sono diversi, e tra questi il reddito. Ti segnalo che dal 1° gennaio 2008 il riscatto può essere chiesto anche da chi non lavora e la rateizzazione può arrivare a 120 mesi senza interessi (anzichè 60 più interessi) ed il contributo versato è detraibile fiscalmente dal richiedente o dal familiare che sostiene l'onere e del quale il richiedente è fiscalmente a carico.
    Saluti

    faccio un esempio pratico (molto semplificato).... su un reddito medio mensile di 2.000 Euro, il costo del riscatto supera Euro 11.000,00.
    Salvo che non manchino giusto quei cinque anni per raggiungere i requisiti di anzianità, e che non si intenda o non si possa lavorare ulteriormente, ritieni possa essere conveniente questo tipo di operazione?

    Ovviamente ogni valutazione è personale e va fatta conoscendo la situazione specifica, ma io ad una ragazza di 27 anni non me la sentirei di consigliarlo!
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Doppia contribuzione
    Di studio_marra nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 04-07-13, 06:24 PM
  2. Contribuzione con tre attività
    Di mikidimo nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-12-12, 10:01 AM
  3. codice contribuzione
    Di soleluna2588 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-12-11, 09:55 AM
  4. Contribuzione omessa
    Di ZLATAN72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-10-10, 04:00 PM
  5. doppia contribuzione
    Di cash nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 01-08-08, 11:04 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15