Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: Contratto a partita iva

  1. #1
    jdevil Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    6

    Predefinito Contratto a partita iva

    Ciao

    Vi pongo un altro quesito:

    Sono un programmatore e mi hanno proposto un contratto a partita iva con un compenso pari a 200/210 euro nette al gg per 20 gg.

    Ora tenendo presente che ci sta da aggiunge anche l'iva del 20% da versare allo stato e poi una ritenuta di acconto vorrei capire come funziona il tutto..quando si paga come si dvono fare i calcoli per ottenere il netto mensile..se ci sono spese per aver aperto la partita iva e se ci sta obbligo di iscrizione a qualche enarcassa e quanto costerebbe...
    Voglio capire se a fine mese ho un buon stipendio oppure no?

    Grazie

  2. #2
    missturtle Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    1,166

    Predefinito

    Buongiorno Innanzitutto l'enarcassa non esiste comunque ci sarÓ l'obbligo di iscriversi all'inps. Se non hai ancora aperto la partita iva dovresti valutare insieme al tuo fiscalista se sia il caso di farti rientrare nei minimi e di aprirla come professionista. Sarebbe la soluzione meno dispendiosa.
    Comunque.. di per se ... la partita iva non ha alcun costo.

  3. #3
    nickcarter Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    212

    Predefinito

    Non credo i minimi siano la soluzione ideale. 200 x 20 = 4000 x 11 = 44000 ed ho considerato un mese di vacanza e l'importo al netto.

  4. #4
    jdevil Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Si ma la ritenuta di acconto va versata o sbaglio quindi non credo sia 44000 annuali...

  5. #5
    grimar Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    210

    Predefinito

    compenso 200 euro + 4% inps = 208 + iva 20% = 249.60 - R.A. 20% su 200 = 209.60 che ti devono versare nette al giorno. La ritenuta te la paga il cliente e a fine anno in dichiarazione verserai solo l'integrazione alla gestione separata inps.

  6. #6
    missturtle Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    1,166

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nickcarter Visualizza Messaggio
    Non credo i minimi siano la soluzione ideale. 200 x 20 = 4000 x 11 = 44000 ed ho considerato un mese di vacanza e l'importo al netto.
    Ah scusa! ho capito male! Pensavo fossero 20 giorni in tutto

    23%fino a 15.000 Euro
    27% da 15.000 a 28.000 Euro
    38%da 28.000 a 55.000 Euro Da questo togli quello che hai gia versato ..in pratica quello che ti Ŕ stato tolto a titolo di ritenuta di acconto (Ç 8800,00). Per l'inps ti hanno gia risposto.. sappi che ci˛ che verserai all'inps sarÓ deducibile ai fini irpef.. non Ŕ poi cosý semplice
    Ultima modifica di missturtle; 12-11-08 alle 04:06 PM

  7. #7
    jdevil Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Quindi rispetto ad un contratto di dipendenza o un progetto la partita iva conviene di piu' ? Mi sembra si guadagni parekkio!!! sperando che nella dikiarazione dei redditi poi non mi facciano male!!!

  8. #8
    Deliese Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    LocalitÓ
    Delianuova
    Messaggi
    371

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jdevil Visualizza Messaggio
    Sperando che nella dikiarazione dei redditi poi non mi facciano male!!!

    Il miglior consiglio? Rivolgiti ad un commercialista. Diversi gli aspetti che devi tenere in considerazione. Non fermarti agli esempi numerici dei post.

    Un ultima cosa. Io amo la lingua italiana e dichiarazione si scrive utilizzando chi e non ki.
    " Immagini il silenzio se tutti dicessero solo quello che sanno? " Karel Capek

  9. #9
    jdevil Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Grazie del consiglio deliese e scusa per l'accento....

  10. #10
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    34,005

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Deliese Visualizza Messaggio
    Un ultima cosa. Io amo la lingua italiana e dichiarazione si scrive utilizzando chi e non ki.
    Quoto.
    Ma purtroppo mi sembra una battaglia persa in partenza....

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. COntratto a progetto ma con partita iva
    Di vincenzo.mina nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-01-12, 05:45 PM
  2. Contratto Partita IVA
    Di Alessandro R nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 26-10-11, 05:09 PM
  3. Contratto Partita IVA
    Di Alessandro R nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-10-11, 07:33 AM
  4. Contratto a partita iva o progetto
    Di trastula nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22-04-08, 02:00 PM
  5. Partita Iva O Contratto A Progetto
    Di ACEMAN nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 07-04-08, 09:15 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15