Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: assunzione figli

  1. #1
    fsdn2003 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    325

    Predefinito assunzione figli

    salve, un commerciante avrebbe intenzione di assumere la figlia di 16 anni di età nella sua d.i. (che forse vorrebbe trasformare in snc). siccome non mi occupo proprio della consulenza del lavoro, non so se tale assunzione è possibile. potreste darmi qualche indicazione? grazie

  2. #2
    kennedy08 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    847

    Predefinito

    Penso che l'assunzione sia possibile, ma non potrai portare fra i costi dell'azienda gli emolumenti a lei erogati in quanto figlia minorenne. Diverso se l'assume la snc.

  3. #3
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    se la assume la d.i. di sicuro non può fiscalmente dedursi il costo

  4. #4
    fsdn2003 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    325

    Predefinito

    dunque è possibile assumere la figlia minorenne! ok.. e per averne dei vantaggi fiscali (possibilità di dedurre i costi del lavoro dipedente) costituisco la soc persone!! mi sorge solo un altro dubbio: che differenza cè con l'azienda familiare?'
    grazie

  5. #5
    luisac è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    33

    Predefinito

    in caso di assunzione di famigliari conviventi c'è la presunzione relativa di gratuità del lavoro prestato

  6. #6
    kennedy08 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    847

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fsdn2003 Visualizza Messaggio
    dunque è possibile assumere la figlia minorenne! ok.. e per averne dei vantaggi fiscali (possibilità di dedurre i costi del lavoro dipedente) costituisco la soc persone!! mi sorge solo un altro dubbio: che differenza cè con l'azienda familiare?'
    grazie
    Dipende dalla realta' delle cose.
    Se il genitore ha nei confronti del figlio un reale rapporto di lavoro dipendente allora lo deve assumere. Se si tratta di una impresa nella quale il figlio presta la sua collaborazione allora si tratta di impresa familiare.
    Nel primo caso la ditta individuale non potra' detrarsi i costi legati agli emolumenti ma solo quelli dei contributi a suo carico, nel caso di impresa familiare, e solo se esiste un atto, potra' nell'esercizio successivo imputare una quota di utili al collaboratore. Per il collaboratore dovranno essere versati i contributi inps e il premio inail.

Discussioni Simili

  1. Alimenti ai figli
    Di sasalino nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-02-13, 07:52 AM
  2. Divieti di assunzione figli
    Di SILLA nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 08-02-10, 05:08 PM
  3. Figli a carico
    Di tonyspeedy nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-07-09, 05:26 PM
  4. Figli 50% o 100%
    Di Niccolò nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 08-07-08, 07:21 PM
  5. Coniugi e figli
    Di PRANGIUSC nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-04-08, 08:06 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15