Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Cedolino esposizione dati

  1. #1
    kennedy08 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    847

    Predefinito Cedolino esposizione dati

    Ho appena visionato un cedolino fatto piu' o meno cosi'

    retribuzione lorda (mensilizzata) 1200
    ferie, 3 gg 150
    permessi 8 ore 50
    detrazioni assenze 36 ore - 200
    totale 1200

    non e' un po' strano quale vantaggio c'e' ad indicare prima le ferie e permessi e poi a detrarli come assenze?

  2. #2
    Lorenzo Smeraldi è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    22

    Thumbs up

    Citazione Originariamente Scritto da kennedy08 Visualizza Messaggio
    Ho appena visionato un cedolino fatto piu' o meno cosi'

    retribuzione lorda (mensilizzata) 1200
    ferie, 3 gg 150
    permessi 8 ore 50
    detrazioni assenze 36 ore - 200
    totale 1200

    non e' un po' strano quale vantaggio c'e' ad indicare prima le ferie e permessi e poi a detrarli come assenze?
    ipotizza un mese di 176 ore lavorabili, completamente in ferie ed un dipendente mensilizzato (divisore 173)

    Nel cedolino, a seconda del software che usi, ti potrebbe apparire la dicitura:

    Ferie godute ore 173 competenze 1800,00 Euro

    ma il dipendente ha goduto di 176 ore di ferie, non 173

    Nel caso che hai portato tu
    avresti

    Stipendio 173 ore competenze 1800,00Euro
    Ferie godute 176 ore competenze 1800,00Euro
    Detrazione ass. 176 ore trattenute 1800,00 Euro.

    Sono due metodi differenti di esposizione e il vantaggio del secondo lo riscontri nei mensilizzati con mese interamente non lavorato per assenza retribuita, dove avresti l'impatto visivo del numero di ore di ferie godute.

    Ciao.

  3. #3
    giovane_collaboratore è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    367

    Predefinito

    E' una esposizione che a me non piace (il software che utilizzo io fa così)........ per i mensilizzati le ferie e permessi andrebbero esposti solo come voce "descrittiva"....che senso ha sommare le ferie per un mensilizzato? Considerato che poi bisogna togliere.....

    Invece che scrivere 2....scrivo 3-1....... per me è "sciocco"......

  4. #4
    kennedy08 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    847

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzo Smeraldi Visualizza Messaggio
    ipotizza un mese di 176 ore lavorabili, completamente in ferie ed un dipendente mensilizzato (divisore 173)

    Nel cedolino, a seconda del software che usi, ti potrebbe apparire la dicitura:

    Ferie godute ore 173 competenze 1800,00 Euro

    ma il dipendente ha goduto di 176 ore di ferie, non 173

    Nel caso che hai portato tu
    avresti

    Stipendio 173 ore competenze 1800,00Euro
    Ferie godute 176 ore competenze 1800,00Euro
    Detrazione ass. 176 ore trattenute 1800,00 Euro.

    Sono due metodi differenti di esposizione e il vantaggio del secondo lo riscontri nei mensilizzati con mese interamente non lavorato per assenza retribuita, dove avresti l'impatto visivo del numero di ore di ferie godute.

    Ciao.
    Se non ci sono altre motivazioni lo accetto anche se non lo condivido.
    cmq nel mio caso le ore di ferie erano di gran lunghe inferiori alle ore del mese.

  5. #5
    Patty76 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Monterotondo (Rm)
    Messaggi
    4,528

    Predefinito

    I software di solito ragionano in questo modo:

    quando un'azienda è mensilizzata mettono sempre il mese interamente retribuito, poi nel caso di ferie espongono il dato Ferie a parte, per far vedere quante ferie si stanno scalando. A questo punto però si avrebbe una doppia retribuzione per quei giorni, in quanto già considerati nel mese interamente pagato. Quindi viene in soccorso la voce assenza, che di fatto detrae i giorni pagati come ferie, e fa "quadrare i conti".

    E' un'esposizione un po' contorta, ma quasi la totalità dei software ragiona così e serve solo per dare un'esposizione corretta alle varie voci.

    Le ferie non sono giornate retribuite in più ma fanno parte del mese "lavorato"...quindi il software ti fa vedere prima che il mese è interamente retribuito anche se eri in ferie, poi ti indica quanti giorni di ferie hai utilizzato e per contro ti detrae le assenze.
    Servizio 730 anche compilazione conto terzi. Solo invio: servizio gratuito. Mandare messaggi privati

  6. #6
    abab è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    48

    Predefinito

    Beh.... non tutti i software ....
    Non diamo mai per scontato che perchè lo fanno alcuni software (anche se molto famosi), significhi che lo fanno quasi tutti....
    Vi è più di un sistema per gestire le ferie orarie, diversi da quello descritto.

    Buona serata.

Discussioni Simili

  1. Esposizione iva nel 770
    Di Tim nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-09-12, 03:48 PM
  2. Esposizione dati TFR in 770
    Di LA MOKA nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-06-12, 03:48 PM
  3. Dati sensibili cedolino paga
    Di ikaria nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 17-05-12, 04:55 PM
  4. esposizione licenze
    Di tricke nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-09-10, 08:14 PM
  5. dubbio su c/esposizione
    Di egizia nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-07-08, 10:13 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15