Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Doppio lavoro - Orario settimanale massimo

  1. #1
    Studium è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    818

    Predefinito Doppio lavoro - Orario settimanale massimo

    Ciao a tutti. Un cliente mi ha esposto questo quesito:

    posso assumere part-time un lavoratore attualmente impiegato a tempo pieno con un'altra azienda? Cioè, traducendo, può lo stesso lavoratore avere due ben distinti rapporti di lavoro subordinato, con due diverse aziende, con cumulo ore settimanale superiore a 40?

    Il lavoratore opera attualmente, 40 ore a settimana, nel settore metalmeccanico. Per il mio cliente andrebbe a fare il pizzaiolo di sera.

    D'istinto avevo detto che era probabile si potesse fare. Cercando cercando ho trovato qualche spunto diverso.



    D.Lgs. n. 66/2003, art. 3, comma 1:L'orario normale di lavoro è fissato in 40 ore settimanali

    D.Lgs. n. 66/2003, art. 7: ferma restando la durata normale dell'orario settimanale, il lavoratore ha diritto a undici ore di riposo consecutivo.
    Traducendo: fermo restando che deve comunque "normalmente" lavorare 40 ore a settimana, e non di più, ogni giorno deve poi farsene almeno 11 consecutive di riposo.

    E poi, a chiarimento decisivo:

    Nota del Ministero del Lavoro prot. 25/1/0004581 del 10/10/2006, ultimo capoverso: Si ricorda peraltro che, nelle ipotesi di cumulo di più rapporti di lavoro a tempo parziale con più datori di lavoro, resta fermo l'obbligo del rispetto dei limiti di orario di lavoro e del diritto al riposo settimanale del lavoratore, come disciplinati dal D.Lgs. n. 66/2003
    Traducendo: se si cumulano più rapporti di lavoro a tempo parziale (quindi, a maggior ragione, il tempo pieno è del tutto escluso a priori), specificamente con due datori, l'obbligo del rispetto delle 40 ore normali a settimana, sancito dal D.Lgs. 66/2003, resta sempre valido e insuperabile.

    Ergo: un tempo pieno ed un part-time non sono cumulabili per legge. Ergo: nessuno può lavorare normalmente più di 40 ore a settimana

    Sbaglio qualcosa io, o questa è l'interpretazione giusta?

    Ciao a tutti

  2. #2
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Studium Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti. Un cliente mi ha esposto questo quesito:


    Sbaglio qualcosa io, o questa è l'interpretazione giusta?

    Ciao a tutti

    abbiamo appena finito di parlarne qui
    Siamo d'accordo
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  3. #3
    Studium è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    818

    Predefinito

    Scusami, hai ragione. Avevo fatto delle ricerche nel forum, ma evidentemente sbagliavo parola chiave. Comunque, la questione mi pare chiara.

    Grazie mille

Discussioni Simili

  1. Orario min settimanale farmacie
    Di AnnaMariaAnna nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-06-12, 04:39 PM
  2. Massimo orario di lavoro consecutivo consentito
    Di Niccolò nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-11-11, 02:26 PM
  3. doppio part time e orario di lavoro
    Di senese8 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 15-03-11, 08:25 AM
  4. orario settimanale industria chimica
    Di dotcom nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-11-10, 06:03 PM
  5. Superamento orario massimo di lavoro
    Di Silvan nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 12-06-09, 06:08 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15