Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: assegni

  1. #1
    Cris233 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    37

    Predefinito assegni

    buongiorno
    una mia collega di lavoro dice che gli assegni vanno registrati in contabilità al momento in cui vengono emessi e non quando è effettivamente addebitato sul conto corrente.
    di conseguenza il saldo delll'estratto conto della banca non torna praticamente mai con quello che è in bilancio.
    E' giusto fare così???

  2. #2
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  3. #3
    Albol è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    120

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Cris233 Visualizza Messaggio
    buongiorno
    una mia collega di lavoro dice che gli assegni vanno registrati in contabilità al momento in cui vengono emessi e non quando è effettivamente addebitato sul conto corrente.
    di conseguenza il saldo delll'estratto conto della banca non torna praticamente mai con quello che è in bilancio.
    E' giusto fare così???
    E' corretto registrare l'assegno nel momento dell'emissione. A fine mese/trimestre si fa la riconciliazione dell'estratto conto.

  4. #4
    Cris233 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    37

    Predefinito

    scusi l'ignoranza ma cosa vuol dire fare la riconciliazione dell'estratto conto?

  5. #5
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    Significa portare il saldo contabile uguale al saldo dell'estratto conto.

    In altre parole supponi che al 31 dicembre (data di esempio) il tuo estratto conto abbia un saldo di + 100 nel mentre in contabilità ti ritorvi un saldo di - 30 significa che hai contabilizzato operazioni che alla data del 31 dicembre dell'anno X sull'estratto conto non sono ancora annotate e quindi devi crearti un promemoria per far si che nell'esercizio X + 1 eviti di ricontabilizzare operazioni che hai già registrato nell'anno X
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  6. #6
    Albol è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    120

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Cris233 Visualizza Messaggio
    scusi l'ignoranza ma cosa vuol dire fare la riconciliazione dell'estratto conto?
    A fine mese si crea un prospetto in cui si sottraggono dal saldo finale dell'estratto le uscite di competenza del mese in questione, ma riportate sull'e/c del mese successivo. Il saldo finale deve coincidere con l'importo del mastrino della banca.
    Per quanto riguarda i pagamenti a cavallo d'anno, io li metto in una voce transitoria, tipo debiti v/banche in c/c e nell'anno nuovo li storno.

Discussioni Simili

  1. Assegni
    Di luciaidg nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-09-12, 10:30 AM
  2. assegni familiari
    Di sasergio nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08-07-09, 10:38 AM
  3. smarrimento assegni
    Di viola nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-06-09, 06:01 PM
  4. Assegni
    Di Cosimo nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-04-09, 08:51 AM
  5. assegni
    Di SEBASTIANO nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-02-09, 05:50 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15