Buonasera,
vorrei trovare risposta al seguente quesito:
nel caso in cui la mobilitÓ fosse richiesta in un'unica soluzione, che tipo di societÓ Ŕ possibile aprire, e che tipo di societÓ non Ŕ contemplata ed accettata?
una pubblicazione dell'inps dice: "i lavori in mobilitÓ che voglio intraprendere un'attivitÓ AUTONOMA o ENTRARE A FAR PARTE DI UNA COOPERATIVA possono richiedere il pagamento anticipato spettante per l'intero periodo"

Sn un lavoratore dipendente a tempo indeterminato in una societÓ che sarÓ soggetta a riduzione del personale con conseguente mobilitÓ per alcuni, i nomi sono ancora ignoti, ma voglio arrivare al "dunque" preparato.

Grazie in anticipo a chi mi vorra chiarire le idee, ho premura di saperlo...


p.s. ho postato il quesito in una discussione giÓ aperta, ho visto che non c'Ŕ stata risposta e creo una nuova discussione sperando di non commettere una infrazione per il forum. Chiedo scusa se avessi commesso una infrazione.
Sono nuovo di questo forum.