Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Imposta sostitutiva riv. Tfr per nuovo assunto.

  1. #1
    michelin è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    204

    Predefinito Imposta sostitutiva riv. Tfr per nuovo assunto.

    Salve vi chiedo cortesemente come mi debbo comportare con un operaio assunto nel 2008 a tempo pieno e indeterminato, ai fini dell'imposta sost. sulla rivalutazione del Tfr.
    Questo operaio ha lavorato in un'altra ditta nel 2007 e a febbraio del 2008 è stato assunto da un'altra ditta.
    La nuova ditta è tenuta a versare l'acconto dell'imposta sostitutiva? Se sì, debbo considerare per il calcolo il Tfr maturato nel corso del 2008?
    Grazie per chi potrà togliermi questo dubbio.
    Ciao

  2. #2
    URBE74 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    449

    Wink

    Citazione Originariamente Scritto da michelin Visualizza Messaggio
    Salve vi chiedo cortesemente come mi debbo comportare con un operaio assunto nel 2008 a tempo pieno e indeterminato, ai fini dell'imposta sost. sulla rivalutazione del Tfr.
    Questo operaio ha lavorato in un'altra ditta nel 2007 e a febbraio del 2008 è stato assunto da un'altra ditta.
    La nuova ditta è tenuta a versare l'acconto dell'imposta sostitutiva? Se sì, debbo considerare per il calcolo il Tfr maturato nel corso del 2008?
    Grazie per chi potrà togliermi questo dubbio.
    Ciao
    Mi sembra di capire che da febbraio 2008 è in forza al nuovo dl in virtù di un'assunzione ex novo, giusto? Se è così non vi può essere rivalutazione del tfr ergo nulla è dovuto all'erario.
    "Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui" E. Pound

  3. #3
    michelin è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    204

    Predefinito

    Sì gestisco io la nuova ditta dal 2008, quindi se ho capito bene, non essendoci uno storico non è dovuto l'acconto. Ma il saldo immagino di sì, giusto?
    Grazie. Ciao

  4. #4
    abab è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    48

    Predefinito

    Si chiama imposta su rivalutazione TFR, e quindi per essere applicata deve esserci un arivalutazione TFR.
    La rivalutazione del TFR si calcola alla fine di ogni anno, sul TFR accantonato al 31/12 dell'anno precedente.
    Dato che non hai TFR al 31/12/2007, non avrai al 31/12/2008 nessuna rivalutazione, e quindi non dovrai pagare alcuna imposta sostitutiva, ne in acconto ne a saldo.

    Buon lavoro

Discussioni Simili

  1. imposta sostitutiva 4%
    Di carloargento nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-11-10, 05:47 PM
  2. imposta sostitutiva tfr
    Di noranna.pocchiari@tiscali.it nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 30-03-10, 03:05 PM
  3. imposta sostitutiva 10%
    Di sala nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-05-08, 11:20 AM
  4. Imposta sostitutiva Tfr
    Di Bartolo nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-12-07, 11:10 AM
  5. Imposta Sostitutiva Del 10%
    Di enzo54 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-06-07, 07:06 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15