Salve a tutti, volevo chiedervi: un'architetto titolare di partita iva e pensionato inpdap, è stato assunto come dipendente a tempo determinato secondo al'art. 110, in un comune . Ora si preoccupava per la sua retribuzione, perchè al comune non sapevano quali cominicazioni andavano eseguite. Comunicazione all'ipdap e all'inail, secondo voi è giusto, anche se è pensionato inpdap? Vi ringrazio come sempre in anticipo. Ciao.