Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: Giorni di ferie "vecchi"?

  1. #1
    cmit è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    34

    Predefinito Giorni di ferie "vecchi"?

    Buonasera a tutti,
    chiedo inanzitutto scusa per la domanda che può essere banale, ma essendo assunta da poco come apprendista e non avendo esperienza in campo lavorativo mi casco proprio su cose basilari.

    Un apprendista in uno studio tecnico si è accorto (solo ora!) di aver accumulato ferie ancora da fare sia del 2007 che del 2008 per un totale di circa 40 giorni.
    C'è una decorrenza per cui questi vecchi giorni di ferie vanno a "scadere" e quindi non si può richiederne il corrispettivo al titolare nè, in caso, usufruirne?
    O sono solo io ad essere pessimista?

    Ringrazio in anticipo!

  2. #2
    Angelo 02 è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    183

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cmit Visualizza Messaggio
    Buonasera a tutti,
    chiedo inanzitutto scusa per la domanda che può essere banale, ma essendo assunta da poco come apprendista e non avendo esperienza in campo lavorativo mi casco proprio su cose basilari.

    Un apprendista in uno studio tecnico si è accorto (solo ora!) di aver accumulato ferie ancora da fare sia del 2007 che del 2008 per un totale di circa 40 giorni.
    C'è una decorrenza per cui questi vecchi giorni di ferie vanno a "scadere" e quindi non si può richiederne il corrispettivo al titolare nè, in caso, usufruirne?
    O sono solo io ad essere pessimista?

    Ringrazio in anticipo!
    I giorni di ferie non vanno a "scadere" diciamo che devono essere goduti entro i 18 mesi dalla maturazione, se non goduti il datore deve pagare i contributi Inps su quelli "scaduti" al 18° mese, ma il dipendente deve sempre goderseli.

  3. #3
    meccanico è offline Member
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    191

    Predefinito

    In realtà i giorni di ferie non goduti, se non consumati entro l'anno solare successivo a quello in cui sono maturati, andrebbero retribuiti al dipendenti come "ferie non godute".
    La giurisprudenza ha incasinato il tutto (a beneficio del Datore di lavoro) per cui questi giorni possono essere "riportati" di anno in anno senza che vengano né goduti, né retribuiti. Questo accade nella realtà.
    L'Inps cosa c'entra???
    Occorre una dichiarazione di intenti tra dipendente e Datore di loavoro: il dipendente non può sottoscrivere a una rinuncia ai suoi giorni di ferie (L. 300/70) perché costituiscono un "diritto irrinunciabile" ma nella realtà succede mai che questi giorni, proprio perché non goduti, vengano retribuiti? Mai!
    Nulla da preoccuparsi perché nessun consulente del lavoro o ufficio del personale cancellerà mai le ferie spettanti; presumo che nel caso specifico questi giorni rimarranno in essere nella busta Paga fino alla conclusione del contratto di apprendistato per essere poi liuquidati alla fine del rapporto di lavoro.

  4. #4
    I@mmerò è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Isole Cayman (ma solo per motivi fiscali)
    Messaggi
    48

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da meccanico Visualizza Messaggio
    In realtà i giorni di ferie non goduti, se non consumati entro l'anno solare successivo a quello in cui sono maturati, andrebbero retribuiti al dipendenti come "ferie non godute".
    La giurisprudenza ha incasinato il tutto (a beneficio del Datore di lavoro) per cui questi giorni possono essere "riportati" di anno in anno senza che vengano né goduti, né retribuiti. Questo accade nella realtà.
    L'Inps cosa c'entra???
    Occorre una dichiarazione di intenti tra dipendente e Datore di loavoro: il dipendente non può sottoscrivere a una rinuncia ai suoi giorni di ferie (L. 300/70) perché costituiscono un "diritto irrinunciabile" ma nella realtà succede mai che questi giorni, proprio perché non goduti, vengano retribuiti? Mai!
    Nulla da preoccuparsi perché nessun consulente del lavoro o ufficio del personale cancellerà mai le ferie spettanti; presumo che nel caso specifico questi giorni rimarranno in essere nella busta Paga fino alla conclusione del contratto di apprendistato per essere poi liuquidati alla fine del rapporto di lavoro.

    dai meccanico.... una preghiera.... non imbrattare tutti i thread con le tue personalissime considerazioni....
    Cerca di intervenire laddove hai la possibilità di apportare un contributo od una opinione!

    Chi formula quesiti cerca un aiuto... si può decidere di non darglielo... ma portarlo in confusione è cattiveria allo stato puro!

    Magari l'utente "Cmit" non è ancora vaccinato a te, e non conoscendo il tuo modo di intervenire "sui generis" è portato in confusione nel capire se sia giusto il tuo singolar pensiero, o il suggerimento di un professionista serio come quello elargito da "Angelo 02"

    Non si fa
    c'è lo spazio apposito per certi interventi... si chiama il Diario del Sorriso
    Praticante golfista (ovvero..... non ci capisco ancora "una mazza")

  5. #5
    I@mmerò è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Isole Cayman (ma solo per motivi fiscali)
    Messaggi
    48

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cmit Visualizza Messaggio
    Buonasera a tutti,
    chiedo inanzitutto scusa per la domanda che può essere banale, ma essendo assunta da poco come apprendista e non avendo esperienza in campo lavorativo mi casco proprio su cose basilari.

    Un apprendista in uno studio tecnico si è accorto (solo ora!) di aver accumulato ferie ancora da fare sia del 2007 che del 2008 per un totale di circa 40 giorni.
    C'è una decorrenza per cui questi vecchi giorni di ferie vanno a "scadere" e quindi non si può richiederne il corrispettivo al titolare nè, in caso, usufruirne?
    O sono solo io ad essere pessimista?

    Ringrazio in anticipo!
    come diceva Angelo02 le ferie non "scadono".
    Il datore di lavoro tuttavia deve obbligatoriamente permettertene la fruizione entro 18 mesi, decorsi i quali incorre in sanzioni (fino a circa 800 Euro per ciascun lavoratore) e si espone al rischio di richieste di risarcimento (per danno biologico) da parte del dipendente.
    Salvo l'ipotesi di licenziamento intervenuto anteriormente il periodo di fruibilità delle ferie, non è possibile "monetizzare" le ferie residue
    Praticante golfista (ovvero..... non ci capisco ancora "una mazza")

  6. #6
    URBE74 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    449

    Angry

    Citazione Originariamente Scritto da I@mmerò Visualizza Messaggio
    dai meccanico.... una preghiera.... non imbrattare tutti i thread con le tue personalissime considerazioni....
    Cerca di intervenire laddove hai la possibilità di apportare un contributo od una opinione!

    Chi formula quesiti cerca un aiuto... si può decidere di non darglielo... ma portarlo in confusione è cattiveria allo stato puro!

    Magari l'utente "Cmit" non è ancora vaccinato a te, e non conoscendo il tuo modo di intervenire "sui generis" è portato in confusione nel capire se sia giusto il tuo singolar pensiero, o il suggerimento di un professionista serio come quello elargito da "Angelo 02"

    Non si fa
    c'è lo spazio apposito per certi interventi... si chiama il Diario del Sorriso

    ...spero soltanto i suoi interventi siano frutto di ilarità...
    "Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui" E. Pound

  7. #7
    I@mmerò è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Isole Cayman (ma solo per motivi fiscali)
    Messaggi
    48

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da URBE74 Visualizza Messaggio
    ...spero soltanto i suoi interventi siano frutto di ilarità...
    Ciao Urbe,
    tu sai bene che anche i miei interventi sono spesso mirati allo "sfottò", non sarò certo io a moralizzare il forum

    Qui però si mette in difficoltà chi evidentemente ne sa poco dell'argomento e non sa "pesare" l'intervento di questo o quell'utente, e immagino possa andare in difficoltà....

    E' naturale che qualsiasi intervento può essere errato, ma almeno è espresso in buona fede...

    Io non vado in un forum di medici dentisti e mi metto a dare consigli... e meccanico intimamente sa di non poterne dare su certi argomenti!

    Spero che l'amministratore prenda dei provvedimenti... ne va della professionalità del forum!
    Praticante golfista (ovvero..... non ci capisco ancora "una mazza")

  8. #8
    URBE74 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    449

    Wink

    Citazione Originariamente Scritto da I@mmerò Visualizza Messaggio
    Ciao Urbe,
    tu sai bene che anche i miei interventi sono spesso mirati allo "sfottò", non sarò certo io a moralizzare il forum

    Qui però si mette in difficoltà chi evidentemente ne sa poco dell'argomento e non sa "pesare" l'intervento di questo o quell'utente, e immagino possa andare in difficoltà....

    E' naturale che qualsiasi intervento può essere errato, ma almeno è espresso in buona fede...

    Io non vado in un forum di medici dentisti e mi metto a dare consigli... e meccanico intimamente sa di non poterne dare su certi argomenti!

    Spero che l'amministratore prenda dei provvedimenti... ne va della professionalità del forum!
    Non posso che concordare...
    "Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui" E. Pound

  9. #9
    meccanico è offline Member
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    191

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da I@mmerò Visualizza Messaggio
    dai meccanico.... una preghiera.... non imbrattare tutti i thread con le tue personalissime considerazioni....
    Cerca di intervenire laddove hai la possibilità di apportare un contributo od una opinione!

    Chi formula quesiti cerca un aiuto... si può decidere di non darglielo... ma portarlo in confusione è cattiveria allo stato puro!

    Magari l'utente "Cmit" non è ancora vaccinato a te, e non conoscendo il tuo modo di intervenire "sui generis" è portato in confusione nel capire se sia giusto il tuo singolar pensiero, o il suggerimento di un professionista serio come quello elargito da "Angelo 02"

    Non si fa
    c'è lo spazio apposito per certi interventi... si chiama il Diario del Sorriso
    Non si fa cosa? Posso capire come certe prese di posizione possano essere prese per via della Professione dei cosulenti del Lavoro (come magari sei anche tu) perché si lavora con i clienti ecc. ecc. ma che le ferie non sono monetarizzabili no, allora se io faccio il sindacalista ti posso affermare che le ferie non godute sono riuscito a farle retribuire!
    Tu scrivi dal tuo punto di vista: trovi tutti gli escamotage per agevolare i tuoi clienti (Datori di lavoro) ma non puoi stravolgere le leggi fondamentali di tutela del lavoratore dicendo cose che, avvengono nella realtà (purtroppo) ma che non sono lecite. Tra l'altro chi chiede è una lavoratrice; io posso fornirti dati, anche personali, sul mio curriculum ma non darmi del clown per cortesia.

  10. #10
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da meccanico Visualizza Messaggio
    Non si fa cosa? Posso capire come certe prese di posizione possano essere prese per via della Professione dei cosulenti del Lavoro (come magari sei anche tu) perché si lavora con i clienti ecc. ecc. ma che le ferie non sono monetarizzabili no, allora se io faccio il sindacalista ti posso affermare che le ferie non godute sono riuscito a farle retribuire!
    Tu scrivi dal tuo punto di vista: trovi tutti gli escamotage per agevolare i tuoi clienti (Datori di lavoro) ma non puoi stravolgere le leggi fondamentali di tutela del lavoratore dicendo cose che, avvengono nella realtà (purtroppo) ma che non sono lecite. Tra l'altro chi chiede è una lavoratrice; io posso fornirti dati, anche personali, sul mio curriculum ma non darmi del clown per cortesia.
    che aggiungere..... complimenti!
    Interpreti alla perfezione lo spirito del forum.

    Il mio intervento era mirato alla "salvaguardia" del povero utente che ti legge, a me non togli nulla, anzi mi diverte molto leggerti perchè al di là di tutto sei molto simpatico!

    Comunque non ti ho mai dato del clown.... però il naso rosso e la parrucca arancione che ti ostini ad indossare ti donano....
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. contratto metalmeccanoco "ferie maturate per anni di servizio"
    Di daniele71 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-07-12, 08:42 PM
  2. licenziamento, part time e "ricerca di altra occupazione" CNL "trasportie logistica"
    Di devavi nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-04-12, 02:27 PM
  3. documenti fiscali con segni distintivi "vecchi"
    Di ilbort nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26-03-12, 01:03 PM
  4. passaggio dal regime delle "nuove attività" al "superminimi" 2012
    Di Umberto.Bergamo nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-03-12, 04:20 PM
  5. CCNL Commercio - Ferie e permessi: "livelli minimi" di utilizzo
    Di giuniobruto nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-02-09, 09:56 AM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15