Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: assunzione fratello

  1. #1
    angelacottone è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Trapani
    Messaggi
    448

    Predefinito assunzione fratello

    è possibile assumere come dipendente il fratello maggiore nella propria attività??

    Spero vogliate metterVi in discussione, Vi ringrazio in anticipo.



    Angela.

  2. #2
    roberta66 è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Roma Ostia Lido
    Messaggi
    122

    Predefinito

    per esperienza personale vissuta nel mio Studio ti consiglio di andarci cauta e consultare un ispettore della tua sede Inps, quella che sarebbe poi preposta ai controlli.
    A noi hanno disconosciuto il rapporto di lavoro dipendente in quanto non si può ravvisare una "gerarchia" ed esercitare il "potere di controllo e disciplina" su un dipendente/fratello. Nel diritto del lavoro sono i principali canoni della subordinazione quindi, mancando essi, non vi è dipendenza.
    Un ispettore mi ha detto che avrebbe visto diversamente la cose se non ci fosse stata convivenza nello stesso nucleo familiare e se il familiare avesse potuto dimostrare la sua reale autonomia (ad esempio pagando un affitto di un appartamento, un mutuo, avendo a sua volta familiari a carico, etc)

    Il risultato è stata la restituzione di tutti i contributi versati negli anni in cui è stato segnato come dipendente e un'iscrizione d'ufficio come coadiuvante con conseguente pagamento di contributi alla gestione commercianti.

    Valuta tu se ne vale la pena....

  3. #3
    angelacottone è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Trapani
    Messaggi
    448

    Predefinito

    infatti hai dato conferma a quello che immaginavo..

    ma se cambiasse residenza??

    il fratello in realtà convive con una donna ma la sua residenza coincide con quella del titolare artigiano..

    che ne pensi??? :-(

  4. #4
    jemar è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    846

    Predefinito

    l'Inps non riconosce il rapporto di lavoro subordinato nel caso in cui titolare e fratello dividono lo stesso tetto, in questo caso ti consiglierei il cambio di residenza prima di procedere all'assunzione

  5. #5
    angelacottone è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Trapani
    Messaggi
    448

    Predefinito

    Perfetto, è quello che farò!!!
    Grazie ^_^

  6. #6
    jemar è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    846

    Predefinito

    prego buon lavoro

  7. #7
    roberta66 è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Roma Ostia Lido
    Messaggi
    122

    Predefinito

    assolutamente cambiare residenza con utenze a lui intestate etc.
    E poi istruire bene questo "fratello" perchè gli ispettori fanno di tutto per farli cadere in contraddizione quando vengono interrogati quindi deve asserire di prendere le ferie, rispettare l'orario di lavoro, dover comunicare eventuali malattie e giustificare le assenze e quant'altro....prorpio come farebbe un dipendente.

  8. #8
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Anche io ribadisco quanto detto dalle gentili utentesse!

    Tuttavia tali limitazioni sono superabili con l'instaurazione di un rapporto di tipo "parasubordinato".

    Non ci hai fatto sapere però la tipologia del datore di lavoro (società o ditta individuale) poichè al di là della tipologia di assunzione vi è una differente disciplina riguardo la deduzione dei relativi costi (potrebbe insomma risultare del tutto sconveniente....)
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  9. #9
    angelacottone è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Trapani
    Messaggi
    448

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da iam Visualizza Messaggio
    Anche io ribadisco quanto detto dalle gentili utentesse!

    Tuttavia tali limitazioni sono superabili con l'instaurazione di un rapporto di tipo "parasubordinato".

    Non ci hai fatto sapere però la tipologia del datore di lavoro (società o ditta individuale) poichè al di là della tipologia di assunzione vi è una differente disciplina riguardo la deduzione dei relativi costi (potrebbe insomma risultare del tutto sconveniente....)

    dunque, si tratta di una ditta individuale che svolge l'attività di imbianchino (CCNL applicato artigiano edile)

  10. #10
    giuseppe ciancio è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    7

    Predefinito

    innanzi tutto buona sera, e' da tempo che cerco info su questo argomento, io sono un socio coadiuvante fino al 49 percento di un impresa edile individuale ,con uno scritto dal notaio . pero ora ho parecchi dubbi, percepisco 11 euro all ora, da li in poi pago imps e inail , le imposte sul reddito le paga mio fratello , ho u reddito che non supera i 12 / 13 mila euro all anno pulite ma devo lavorare 12 mesi all anno .le mie domande sono .. come e' possibile che io debba lavorare piu di un operaio, non avere straordinari pagati ne ferie ne mutua, e che ancora debba pagarmi imps e inail??? e' lecito?? insomma non dovrei avere quqlcosa in piu per legge ?' e ancora dovessi dismettere il mio rapporto di lavoro con mio fratello non mi spetta un tfr??' e dopo posso chiedere la disoccupazione?? grazie a chi risponde sono veramante incasinato..
    i vari commercialisti la dicono tutti in modo diversa.. e non so piu a cosa credere .. e' dieci anni che sono in questa situazione , e non posso neanche permettermi di staccarmi da mio fratello e fare altri lavori..

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. assumere fratello
    Di bianchi vincenzo nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 14-01-15, 10:48 AM
  2. immobile uso gratuito al fratello
    Di alessio72 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 28-06-12, 10:07 AM
  3. prestito a fratello da dichiarare in RW?
    Di mrmister nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-06-10, 09:08 AM
  4. Comodato d'uso gratuito fratello 50%
    Di 17marmar17 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-05-10, 02:47 PM
  5. assunzione sorella/fratello
    Di marinoluca77 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 19-12-08, 11:59 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15