Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: buste paga edilizia

  1. #1
    mclaudia_ è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    2

    Predefinito buste paga edilizia

    avete degli esempi di busta paga in edilizia ,senza iscrizione alla cassa edìle,ma con versamenti delle somme su libretti intestati ai dipendenti?

  2. #2
    sala è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    468

    Predefinito

    questa domanda mi interessa tanto.
    perchè non dovrebbero essere iscritti alla cassa edile?
    ti hanno fatto una domanda del genere i titolari?

  3. #3
    mclaudia_ è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    2

    Predefinito

    dato che, per quel che io so,un obbligo di iscrizione alla cassa edìle,a meno che eventuali appalti pubblici lo richiedano come requisito essenziale,in realtà non esiste,il datore di lavoro può procedere direttamente ad effettuare gli accantonamenti per tredicesima e festività,ecc.. ,versando le somme corrispondenti su dei libretti nominativi intestati ai dipendenti.Questo in teoria.
    vorrei sapere come procedere esattamente nell'elaborazione di questo tipo tipo di buste paga.

  4. #4
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mclaudia_ Visualizza Messaggio
    dato che, per quel che io so,un obbligo di iscrizione alla cassa edìle,a meno che eventuali appalti pubblici lo richiedano come requisito essenziale,in realtà non esiste,il datore di lavoro può procedere direttamente ad effettuare gli accantonamenti per tredicesima e festività,ecc.. ,versando le somme corrispondenti su dei libretti nominativi intestati ai dipendenti.Questo in teoria.
    vorrei sapere come procedere esattamente nell'elaborazione di questo tipo tipo di buste paga.
    vero hai ragione!

    (anche se mi risulta difficile capire questa impresa edile in che campo potrebbe mai lavorare... niente appalti pubblici.... niente subappalti..... nessuna possibilità di assumere con agevolazioni contributive.....)

    Nella pratica comunque dovrebbe comportarsi nè più nè meno di come si opererebbe in presenza di iscrizione alla Cassa Edile.
    Ovvero maggiorazione percentuale in busta paga (18,50%) e successiva decurtazione del netto da "versare" all'istituto di credito (per le casse edili la percentuale era forfettariamente stabilita nel 14,20%, nulla ti vieta di adottare il medesimo sistema, o di calcolare con precisione l'incidenza contributiva e fiscale sulle somme da accontonare, e decurtare dalla busta paga tale "netto")
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  5. #5
    ga.sa. è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    47

    Predefinito zero ore mesili lavorate

    Salve ho una domanda da rivolgere a chi di voi si occupa di consulenza del
    lavoro.
    In edilizia spesso capita che tra la fine dei lavori in un cantiere e l'inizio dei
    lavori in un altro cantiere, passi del tempo mettiamo un intero mese, questo per carenza di lavoro. Allora mi chiedevo come si deve comportare una ditta edile artigiana con pochi dipendenti (2), in quel lasso di tempo con i dipendenti??
    Mi spiego meglio può fare la busta paga mesile a zero ore lavorate o per le ore effettivamente lavorate?? Come farà ad elaborare il prospetto paga relativo ad un periodo nel quale non si è lavorato???

  6. #6
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    227

    Predefinito buste paga edilizia

    Attenzione che l'iscrizione del lavoratore operaio nella Cassa Edile di competenza territoriale è prevista dal CCNL......

  7. #7
    berengarius è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    19

    Predefinito

    Beh, mi sembra riduttivo dire che l'iscrizione alla Cassa Edile sia "prevista", a mio parere è obbligatoria se si applica il CCNL Edilizia

  8. #8
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    227

    Predefinito buste paga edilizia

    Bhè...è chiaro che una "previsione contrattuale" sia obbligatoria per chi lo applica..:-)

  9. #9
    sala è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    468

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tributario@cce.to.it Visualizza Messaggio
    Bhè...è chiaro che una "previsione contrattuale" sia obbligatoria per chi lo applica..:-)
    La Cassa edile, con il comunicato 18/11/2009, ha richiamato la circolare del Minlavoro 06/11/2009 n. prot. 16914, che ha ribadito un’impresa edile con operai ha l’obbligo di iscriversi alla medesima Cassa al fine di rispettare precisi obblighi costituzionali di buon andamento e imparzialità della Pubblica Amministrazione (art. 97 Cost.).
    Il Ministero risponde così ad un quesito avanzato da un’impresa edile che sosteneva la non obbligatorietà dell’iscrizione alla Cassa edile sostenendo che l’esclusione era motivata dal fatto che l’obbligo è riferibile alla parte obbligatoria del contratto collettivo e non a quella economica e normativa con la conseguenza che all’iscrizione sono tenute solo le imprese che risultano iscritte alle organizzazioni datoriali che partecipano a dette Casse.
    Secondo la circolare 16914/2009 invece nell’ambito degli obblighi derivanti dall’applicazione del contratto collettivo per il settore edile, nella sua parte economica e normativa, rientrano anche quelli di iscrizione e versamento alle Casse edili in quanto connessi direttamente alla controprestazione lavorativa (si veda Circ. Minlavoro 5/2008 e risposta all’interpello 56/2008).
    L’interpretazione ministeriale si basa sul dettato normativo contenuto nell’art. 90 del DLgs 81/2008 secondo cui il committente o il responsabile dei lavori chiede gli estremi delel denunce dei lavoratori effettuate all’INPS, all’INAIL e alle Casse edili e nell’art. 118, c.6, DLgs 163/2006 in base al quale l’affidatario e per il suo tramite i subappaltatori trasmettono alla stazione appaltante prima dell’inizio dei lavori la documentazione di avvenuta denuncia agli enti previdenziali inclusa la cassa edile.
    Del medesimo avviso l’orientamento prevalente della Corte di Cassazione (per tutte si veda la Sent. n. 17316/2003).

Discussioni Simili

  1. buste paga
    Di mao nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-09-12, 07:02 PM
  2. Buste paga
    Di CIRO70 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 03-11-11, 02:58 PM
  3. Buste paga
    Di LUCIANA nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-12-08, 04:57 PM
  4. buste paga smarrite
    Di shubra nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 26-08-08, 10:07 PM
  5. buste paga
    Di clarita nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 31-03-08, 05:48 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15