Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Calcolo contributi periodo CIG

  1. #1
    pircar è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    298

    Predefinito Calcolo contributi periodo CIG

    Salve, nell'elaborazione delle buste paga per dipendenti in Cig, anticipata dall'azienda, quest'ultima, nel calcolo dei contributi, deve attenersi ai minimali stabiliti, o può calcolarli liberamente sull'imponibile che si determina con l'anticipazione CIG?
    Sinceramente io propenderei per la seconda, ma vorrei qualche vostra considerazione.
    Grazie

  2. #2
    jahred Guest

    Predefinito

    Scusami non capisco bene se intendiamo la stessa cosa, ma gli unici contributi dovuti all'INPS (per eventi oggettivamente non evitabili altrimenti non dovuto) è il contributo del 4% per aziende fino a 50 dipendenti o dell' 8% (se superiore) sull' importo della CIG, quest'ultimo calcolato nei limiti dei massimali disposti dall'INPS.
    La contribuzione ordinaria, come avverrebbe per i contributi che si pagano sulle normali retribuzioni, non è dovuta in quanto trattasi di un evento a carico dell'INPS e non soggetto a contributi. Ciao

  3. #3
    LB1967 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    395

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pircar Visualizza Messaggio
    Salve, nell'elaborazione delle buste paga per dipendenti in Cig, anticipata dall'azienda, quest'ultima, nel calcolo dei contributi, deve attenersi ai minimali stabiliti, o può calcolarli liberamente sull'imponibile che si determina con l'anticipazione CIG?
    Sinceramente io propenderei per la seconda, ma vorrei qualche vostra considerazione.
    Grazie
    Intendi nel caso di dipendenti in Cig ad orario ridotto, vero ?
    (ovvio perchè per i sospesi é a zero...)

    NO, nessun adeguamento al minimale: se un dipendente ha lavorato 20 ore in un mese e il resto é Cig l'imponibile (ordinario) sarà solo "20 X paga oraria"
    (e ci mancherebbe pure di doversi adeguare al minimale quando si è in Cig)

    Però Non capisco che differenze fai con la Cig anticipata o non anticipata:
    Sull'importo spettante per Cig i contributi inps sono calcolati:
    5.84% a carico del lavoratore (ma di solito non viene evidenziato in busta, si indica l'importo netto...)
    4% (o 8%) a carico dell'azienda, calcolato sull'importo netto di cui sopra, ma per considerarlo "a debito" bisogna attendere che l'INPS quando rilascia l'autorizzazione, specifichi che è Dovuto (eventi diversi da quelli oggettivamente non evitabili)

    Spero di essere stata abbastanza chiara...

  4. #4
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LB1967 Visualizza Messaggio

    NO, nessun adeguamento al minimale: se un dipendente ha lavorato 20 ore in un mese e il resto é Cig l'imponibile (ordinario) sarà solo "20 X paga oraria"
    (e ci mancherebbe pure di doversi adeguare al minimale quando si è in Cig)
    credo che Pircar intendesse questo!
    ed ovviamente quoto la tua risposta
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  5. #5
    Studium è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    818

    Predefinito

    E ovviamente, a chiusura del suggerimento preciso di LB, andrai ad indicare i lavoratori interessati da CIG con la lettera finale "M" nel codice DM10

  6. #6
    francescapk è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    21

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jahred Visualizza Messaggio
    Scusami non capisco bene se intendiamo la stessa cosa, ma gli unici contributi dovuti all'INPS (per eventi oggettivamente non evitabili altrimenti non dovuto) è il contributo del 4% per aziende fino a 50 dipendenti o dell' 8% (se superiore) sull' importo della CIG, quest'ultimo calcolato nei limiti dei massimali disposti dall'INPS.
    La contribuzione ordinaria, come avverrebbe per i contributi che si pagano sulle normali retribuzioni, non è dovuta in quanto trattasi di un evento a carico dell'INPS e non soggetto a contributi. Ciao
    Salve, rilancio con una domanda sempre in tema di contribuzione: nel caso in cui la CIG a fine procedura non venga accettata/autorizzata dall'inps, e considerando che nelle settimane di sospensione/riduzione i contributi vengono pagati solo sulle ore lavorate, non si verifica omissione contributiva? Tempo fa un funzionario inps ad un convegno disse di stare molto attenti...sembrava intendesse dire che conviene anticipare la totalità dei contributi per poi, successivamente a pratica accettata, recuperarli. Qualcuno ha mai proceduto in tal senso?

  7. #7
    Studium è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    818

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da francescapk Visualizza Messaggio
    Sembrava intendesse dire che conviene anticipare la totalità dei contributi per poi, successivamente a pratica accettata, recuperarli. Qualcuno ha mai proceduto in tal senso?
    Nulla vieta di fare il contrario: non anticipare i contributi e poi versarli dopo.

  8. #8
    francescapk è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    21

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Studium Visualizza Messaggio
    Nulla vieta di fare il contrario: non anticipare i contributi e poi versarli dopo.
    ok, ma allora in questo caso, configurandosi omissione contributiva (così disse il funzionario inps), ci son da pagare le relative sanzioni...

  9. #9
    Dennis è offline Member
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    82

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da francescapk Visualizza Messaggio
    ok, ma allora in questo caso, configurandosi omissione contributiva (così disse il funzionario inps), ci son da pagare le relative sanzioni...
    ho avuto un caso di anticipazione cig da parte dell'azienda la normativa prevede in teoria la contribuzione vada calcolata anche sulla cig anticipata; nella realtà tale normativa è completamente disattesa e nessuno versa i contributi su tali importi

  10. #10
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da francescapk Visualizza Messaggio
    Salve, rilancio con una domanda sempre in tema di contribuzione: nel caso in cui la CIG a fine procedura non venga accettata/autorizzata dall'inps, e considerando che nelle settimane di sospensione/riduzione i contributi vengono pagati solo sulle ore lavorate, non si verifica omissione contributiva? Tempo fa un funzionario inps ad un convegno disse di stare molto attenti...sembrava intendesse dire che conviene anticipare la totalità dei contributi per poi, successivamente a pratica accettata, recuperarli. Qualcuno ha mai proceduto in tal senso?
    L'Inps ha precisato che in caso in CIG anticipata e non ancora approvata, non è dovuta alcuna contribuzione. Nel caso di reiezione successiva della domanda di CIG, andrà calcolata la c.d. contribuzione virtuale di cui al DL 341/95 sulle ore non riconosciute, e versata entro il mese successivo.

    Aggiungerò che a mio avviso... la contribuzione non sarebbe dovuta neanche in caso di reiezione della domanda, e che ci sono ampie possibilità di vittoria in caso di ricorso.

    Quanto detto dal funzionario Inps al convegno... diciamo che non mi sorprende!
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. errore nel calcolo dei contributi
    Di soleluna2588 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 21-12-11, 03:15 PM
  2. malattia, calcolo periodo di comporto
    Di studio De Luca nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 26-11-11, 04:38 PM
  3. periodo non coperto e calcolo retributivo
    Di occhiostanco nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-05-11, 10:39 AM
  4. calcolo giorni periodo di prova
    Di akylle nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-05-11, 07:32 PM
  5. Reddito calcolo contributi ivs
    Di 44VVVV nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-07-10, 10:35 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15