Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: Retribuzione viaggio

  1. #1
    FabrizioD è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    10

    Predefinito Retribuzione viaggio

    Buon giorno a tutti,

    sono un dipendente assunto con CCNL Metalmeccanica e lavoro 40 ore settimanali dal lunedi' al venerdi' dalle 9 alle 18.

    Quale dovrebbe essere la mia retribuzione per una giornata di viaggio dalle 9 alle 18 DI SABATO?

    Il mio datore di lavoro sostiene che se viaggio in giornata lavorativa (LU-VE) ricevo la stessa retribuzione di un giorno lavorativo, invece se viaggio di sabato, siccome non e' lavorativo, si applica la retribuzione per ore di viaggio, quindi prendo l'85% della retribuzione ordinaria.

    Non dovrei invece percepire lo straordinario, dato che sto recandomi in trasferta per conto dell'azienda??

  2. #2
    Stefe è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    84

    Predefinito

    certamente si tratta di straordinario!!!!

  3. #3
    FabrizioD è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    10

    Predefinito

    Il fatto e' che comincio a non esserne piu' convinto neppure io, per via del seguente argomento, piu' volte citato in Rete:

    "In caso di trasferta, il tempo impiegato per raggiungere la sede di lavoro di destinazione non può considerarsi, secondo la Cassazione (sentenza 1202 del 3.3.2000), come attività lavorativa, in quanto non è lavoro effettivo. Non può altresì considerarsi lavoro straordinario e si configura come tempo di viaggio da retribuire con criteri diversi da quelli del lavoro effettivo ordinario e straordinario."

    C'e' qualcuno che ha gia' affrontato il problema???


    il CCNL, riguardo al compenso per il viaggio, recita cosi':

    a) corresponsione della normale retribuzione per tutto il tempo coincidente col
    normale orario giornaliero di lavoro in atto nello stabilimento o cantiere di origine;
    b) corresponsione di un importo pari all’85 per cento per le ore eccedenti il normale
    orario di lavoro di cui al punto a) con esclusione di qualsiasi maggiorazione
    ex Art. ... (Lavoro straordinario, notturno e festivo).
    Ultima modifica di FabrizioD; 21-12-09 alle 01:50 PM

  4. #4
    Elemm Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FabrizioD Visualizza Messaggio
    Il fatto e' che comincio a non esserne piu' convinto neppure io, per via del seguente argomento, piu' volte citato in Rete:

    "In caso di trasferta, il tempo impiegato per raggiungere la sede di lavoro di destinazione non può considerarsi, secondo la Cassazione (sentenza 1202 del 3.3.2000), come attività lavorativa, in quanto non è lavoro effettivo. Non può altresì considerarsi lavoro straordinario e si configura come tempo di viaggio da retribuire con criteri diversi da quelli del lavoro effettivo ordinario e straordinario."

    C'e' qualcuno che ha gia' affrontato il problema???


    il CCNL, riguardo al compenso per il viaggio, recita cosi':

    a) corresponsione della normale retribuzione per tutto il tempo coincidente col
    normale orario giornaliero di lavoro in atto nello stabilimento o cantiere di origine;
    b) corresponsione di un importo pari all’85 per cento per le ore eccedenti il normale
    orario di lavoro di cui al punto a) con esclusione di qualsiasi maggiorazione
    ex Art. ... (Lavoro straordinario, notturno e festivo).
    Certamente non può considerarsi "lavoro straordinario" il tempo impiegato per il viaggio effettuato per lavoro anche se effettuato in giorno festivo.
    L'articolo 7 del CCNL (quello che hai riportato tu) è chiaro e non si presta a dubbi di interpretazione.

  5. #5
    FabrizioD è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    10

    Predefinito

    Ok, accetto il NO allo straordinario.

    Ultima domanda: potrei dire, almeno, che in base al punto (a) del CCNL devo percepire una retribuzione ordinaria perche' il tempo 9-18 coincide col normale orario giornaliero di lavoro?
    Oppure non posso poiche' il sabato NON e' normale orario di lavoro?

  6. #6
    Elemm Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FabrizioD Visualizza Messaggio
    Ok, accetto il NO allo straordinario.

    Ultima domanda: potrei dire, almeno, che in base al punto (a) del CCNL devo percepire una retribuzione ordinaria perche' il tempo 9-18 coincide col normale orario giornaliero di lavoro?
    Oppure non posso poiche' il sabato NON e' normale orario di lavoro?
    Faccio un esempio:

    Trattamento economico del SABATO così articolato:
    - tempo di viaggio ORE 4 (andata+ritorno)= sarà compensato con importo pari alla tua retribuzione oraria * 4 ore
    - tempo lavorato ORE 4 = sarà retribuito come straordinario

  7. #7
    FabrizioD è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    10

    Predefinito

    Mi sembra chiarissimo e corrispondente al buon senso.

    nel mio caso, il viaggio dura dalle 9 alle 18 e nessuna ora di lavoro (arrivo direttamente in albergo), pertanto mi aspetto un importo pari alla mia retribuzione oraria*9 ore.

    Il mio datore di lavoro mi retribuisce 9*retribuzione oraria*0,85.

    Il lavoro inizia di lunedi' e la domenica non vengo retribuito (il che mi pare che corrisponda a quanto stabilito dal contratto, per cui non eccepisco).


    Credo che andro' a parlare col capo del personale...

  8. #8
    Elemm Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FabrizioD Visualizza Messaggio
    Mi sembra chiarissimo e corrispondente al buon senso.

    nel mio caso, il viaggio dura dalle 9 alle 18 e nessuna ora di lavoro (arrivo direttamente in albergo), pertanto mi aspetto un importo pari alla mia retribuzione oraria*9 ore.

    Il mio datore di lavoro mi retribuisce 9*retribuzione oraria*0,85.

    Il lavoro inizia di lunedi' e la domenica non vengo retribuito (il che mi pare che corrisponda a quanto stabilito dal contratto, per cui non eccepisco).


    Credo che andro' a parlare col capo del personale...
    Attenzione, in questo caso sono: 8*retribuzione oraria + 1* 85% della retr.oraria.
    Ciao.

  9. #9
    FabrizioD è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    10

    Predefinito

    Ti ringrazio, sei stato chiarissimo!!

    Buon Natale. Fabrizio.

  10. #10
    L'italiano è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    428

    Predefinito

    Non sono d'accordo.
    Io interpreto il ccnl, punto a), nel senso che l'orario normale giornaliero di lavoro è 9-18 ma solo da lunedì a venerdì.
    Ergo pagherei il viaggio di sabato solo all'85%.
    Infatti sabato impegna la tua da 41esima a 49esima ora di disponibilità settimanale che normalmente è assegnata su cinque giorni.

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. ore viaggio
    Di sixlaneve nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 23-03-17, 09:26 AM
  2. Agenzia di viaggio
    Di RAGGG. nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-10-10, 03:45 PM
  3. Viaggio
    Di Silvan nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-10-09, 07:49 AM
  4. Spese viaggio
    Di Pachiderma nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-02-09, 03:47 PM
  5. agenzie di viaggio
    Di Maddalena4468 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-05-07, 03:16 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15