Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Contratto a progetto + lavoro occasionale: è possibile?

  1. #1
    Falc0nero è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1

    Predefinito Contratto a progetto + lavoro occasionale: è possibile?

    Salve ragazzi,

    vi scrivo per ricevere (spero) qualche consiglio su come procedere a fronte della mia delicata situazione lavorativa. Attualmente lavoro come traduttore/editor per un network europeo e ho un normalissimo contratto a progetto firmato poco dopo il raggiungimento dei canonici 4800 e rotti euro annuali oltre i quali non è più possibile percepire redditto come lavoratore occasionale.

    Fin qui tutto bene se non fosse che, con l'anno nuovo, mi è stato offerto un secondo lavoro dal medesimo committente, lavoro che mi sarebbe però pagato con classiche ritenute d'acconto. A questo punto i dubbi sorgono spontanei:

    Nella normalità il lavoro occasionale si trasforma in lavoro subordinato oltre la soglia dei 4800 euro... ora... pur avendo già un contratto, ho la possibilità di "consumare" i famosi 4800 euro come lavoratore occasionale anche nel 2010? O il fatto di avere già un contratto (in scadenza a giugno 2010) mi impedisce di percepire reddito in qualità di lavoratore occasionale? Se così fosse quali alternative avrei? Solo la partita iva?

    Il mio datore di lavoro mi ha assicurato che non ci sarebbe alcun problema ad "abbinare" il contratto a delle normali ritenute, ma vorrei comunque avere un parere da persone esterne al problema, persone che magari potrebbero essersi già trovate nella mia situazione.

    Grazie anticipatamente per l'aiuto e per la vostra disponibilità

  2. #2
    f.p
    f.p è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    1,554

    Predefinito

    ciao

    Citazione Originariamente Scritto da Falc0nero Visualizza Messaggio
    .. Attualmente lavoro come traduttore/editor per un network europeo e ho un normalissimo contratto a progetto firmato poco dopo il raggiungimento dei canonici 4800 e rotti euro annuali oltre i quali non è più possibile percepire redditto come lavoratore occasionale.
    in realtà, la stipula di un contratto a progetto non è determinata - in via di principio - dal superamento del tetto dei € 5.000,00 annui di compensi percepiti: discende, invece, dalla necessità del committente di poter utilizzare la tua prestazione lavorativa (parasubordinata) per la realizzazione di un progetto o fasi di esso.
    Il superamento del tetto max. di € 5.000,00 avrebbe imposto esclusivamente l'obbligo della tua iscrizione ala Gestione Separata e null'altro!!

    Citazione Originariamente Scritto da Falc0nero Visualizza Messaggio
    ..con l'anno nuovo, mi è stato offerto un secondo lavoro dal medesimo committente, lavoro che mi sarebbe però pagato con classiche ritenute d'acconto.
    il lavoro occasionale può coesistere con il tuo attuale co.co.pro. essendo irrilevante la circostanza che il committente coincida: ovviamente posto che la prestazione richiesta sia diversa!!


    Citazione Originariamente Scritto da Falc0nero Visualizza Messaggio
    Nella normalità il lavoro occasionale si trasforma in lavoro subordinato oltre la soglia dei 4800 euro... ora... pur avendo già un contratto, ho la possibilità di "consumare" i famosi 4800 euro come lavoratore occasionale anche nel 2010?
    il lavoro occasionale non si "trasforma" in lavoro subordinato se non per volontà delle parti (salvo che non ti sia imposto da ispettori Inps!! );
    come già detto, invece il limite reddituale che tu indichi determina solo un diverso obbligo contributivo in capo al percipiente, che resta comunque un lavoratore autonomo.

    Altro discorso sarebbe, naturalmente, chiedersi se il tipo di prestazioni da te rese siano da inquadrare o meno come attività davvero occasionale o parasubordinata!!
    "Alcune persone sognano cose importanti, altre stanno sveglie e le fanno".

  3. #3
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    non voglio aggiungere altro a quanto già illustrato con dovizia dalla collega f.p. (cui va tutta la mia stima per la preparazione dimostrata non solo sulla problematica specifica), ma casomai ribadire lo stesso concetto riassumendolo in breve:

    se superi i 5.000 euro devi pagare i contributi alla gestione separata anche su quello che il tuo datore di lavoro vuol definire "occasionale", non basta una semplice ritenuta fiscale.
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  4. #4
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da iam Visualizza Messaggio
    ....
    se superi i 5.000 euro devi pagare i contributi alla gestione separata anche su quello che il tuo datore di lavoro vuol definire "occasionale", non basta una semplice ritenuta fiscale.
    Chiedo una precisazione: il superamento dei 5.000€ obbliga all'iscrizione alla gestione separata, indipendentemente dalla tipologia di prestazione trattata e dall'eventuale iscrizione del soggetto ad altra forma contributiva presso la stessa INPS o presso altro ente o cassa professionale?
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  5. #5
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    Chiedo una precisazione: il superamento dei 5.000€ obbliga all'iscrizione alla gestione separata, indipendentemente dalla tipologia di prestazione trattata e dall'eventuale iscrizione del soggetto ad altra forma contributiva presso la stessa INPS o presso altro ente o cassa professionale?
    eh si!
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  6. #6
    maxbax è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1

    Predefinito

    salve....in merito alle prestazioni occasionali; il tetto massimo dei 5.000 € si intende al netto o al lordo della ritenuta di acconto? grazie

  7. #7
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maxbax Visualizza Messaggio
    salve....in merito alle prestazioni occasionali; il tetto massimo dei 5.000 € si intende al netto o al lordo della ritenuta di acconto? grazie

    Al lordo.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  8. #8
    Marco Angelini è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    2

    Predefinito

    Ciao a tutti,
    non riesco a capire bene.

    Anche la mia situazione è simile: nell'anno 2013 ho percepito 18000euro netti con un contratto a progetto e circa 5000euro lordi con ritenuta d'acconto. Non superando la soglia dei 5000euro annui di ritenute d'acconto non pagherò tasse? Oppure lo stipendio percepito (18000euro netti) e le ritenute d'acconto si sommano e quindi dovrò pagare le tasse all'erario(apertura della posizione INPS in gestione separata)?

    Grazie mille (in anticipo) dell'aiuto
    Marco

  9. #9
    SMART SOLUTIONS è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    335

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marco Angelini Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,
    non riesco a capire bene.

    Anche la mia situazione è simile: nell'anno 2013 ho percepito 18000euro netti con un contratto a progetto e circa 5000euro lordi con ritenuta d'acconto. Non superando la soglia dei 5000euro annui di ritenute d'acconto non pagherò tasse? Oppure lo stipendio percepito (18000euro netti) e le ritenute d'acconto si sommano e quindi dovrò pagare le tasse all'erario(apertura della posizione INPS in gestione separata)?

    Grazie mille (in anticipo) dell'aiuto
    Marco
    Se per "circa 5000euro lordi con ritenuta d'acconto" intendi prestazioni di lavoro autonomo occasionale, i redditi si sommano e dovrai pagare qualcosa di poco.
    Sei già iscritto alla gestione separata, avendo un contratto a progetto.
    Non dovrai versare ulteriore inps, se non hai superato le 5.000 euro di prestazione occasionale.

  10. #10
    Marco Angelini è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SMART SOLUTIONS Visualizza Messaggio
    Se per "circa 5000euro lordi con ritenuta d'acconto" intendi prestazioni di lavoro autonomo occasionale, i redditi si sommano e dovrai pagare qualcosa di poco.
    Sei già iscritto alla gestione separata, avendo un contratto a progetto.
    Non dovrai versare ulteriore inps, se non hai superato le 5.000 euro di prestazione occasionale.
    Ciao, innanzitutto grazie mille per la risposta tempestiva!
    Per "circa 5000euro lordi con ritenuta d'acconto" intendo prestazioni di lavoro autonomo occasionale.
    Quindi i 2 redditi si sommano e dovrò pagare qualcosa? Come faccio a fare un calcolo approssimativo delle tasse che dovrò versare, in modo tale da essere preparato ?
    I 2 redditi sono circa 20.000+5.000 lordi nell'anno 2013.

    Grazie mille
    Marco

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Busta paga contratto di lavoro a progetto
    Di MGRAZIA.I nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-12-12, 02:55 PM
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-06-10, 07:10 PM
  3. collaborazione occasionale e lavoro a progetto
    Di X-Tempesta nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-05-09, 04:12 PM
  4. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 10-11-08, 11:57 AM
  5. lavoro autonomo e contratto a progetto
    Di nic nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 21-11-07, 06:04 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15