Ciao a tutti, ho aperto partita Iva nel 2009 ma le cose non stanno andando benissimo.
Ora mi viene proposto un lavoro subordinato full-time.
La mia domanda è: posso tenere la partita Iva aperta chiedendo di non pagare l'Inps gestione commercianti in quanto lavoratore subordinato (attività prevalente e continuativa)?
Mi limiterei quindi a pagare imposta sostitutiva (sono nel regime dei minimi) e diritto annuo CCIAA?
Inoltre, essendo nello stesso settore del mio futuro datore di lavoro, ci possono essere incompatibilità ed in che termini?
Premetto che non ho assolutamente intenzione di sottrarre clienti, cosa rischierei in termini sanzionatori nel caso non avvisassi il datore di lavoro di questa Partita Iva che rimarrà aperta?
Ciao e grazie mille.