Buongiorno,
vi scrivo nella speranza di trovare delle risposte che mi possano aiutare a risolvere una questione.

Ho in essere diversi rapporti di collaborazione occasionale; rispetto ad uno di questi, al momento della compilazione del modulo MAF, ho indicato NON SUPERA 5000 euro. Nel 2010 ho però avuto degli altri pagamenti di collaborazioni occasionali e ho dunque avvisato il mio datore di lavoro che avrei dovuto modificare il modulo precedentemente compilato, indicando SUPERA i 5000 euro. Sono regolarmente iscritta alla gestione separata INPS.

Sul contratto leggo che il compenso pattuito sarà assoggettato alle ritenute previste dalle leggi vigenti in materia previdenziale, assistenziale e fiscale.

La risposta che mi è stata data è che, siccome supero il tetto dei 5000 euro, allora dovranno predisporre una nuova lettera d'incarico con un compenso orario inferiore e io dovrò rifare il modulo MAF ed emettere nuova notula (mettendo un'altra marca da bollo, perchè quella messa precedemente non la possono "salvare") :-/

A me questa cosa non pare corretta, ma avrei bisogno di avere un parere da un esperto. Spero di essermi spiegata bene.

Grazie in anticipo per l'attenzione!