Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Prestazione di lavoro autonomo occasionale

  1. #1
    jemar è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    846

    Predefinito Prestazione di lavoro autonomo occasionale

    Come occorre regolarsi in sede di dichiarazione dei redditi nel caso in cui un soggetto abbia stipulato nell'anno 2009 due prestazioni di lavoro occasionali per un totale di 8.000€ con due committenti diversi omettendo di informare il secondo committente che aveva superato la soglia (5.000€).. E' scontato l'iscrizione alla gestione separata presso l'Inps di competenza, scontato pure che l'aliquota Inps si applica solo sulla parte eccendente i 5.000€ (che costituiscono la soglia di esenzione), nel mio caso 3mila. Il dubbio è il seguente: L'aliquota da applicare è interamente a carico del lavoratore autonomo? Grazie mille...

  2. #2
    RENA84 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    1,076

    Predefinito

    Si è a carico del lavoratore autonomo perché non è lavoro dipendente

  3. #3
    jemar è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da RENA84 Visualizza Messaggio
    Si è a carico del lavoratore autonomo perché non è lavoro dipendente
    grazie per aver risposto... E' la prima volta ke ho un caso del genere mi domando però perchè questa discrepanza.. mi spiego, se il lavoratore autonomo avesse comunicato al secondo committente il superamento della soglia dei 5mila euro il committente avrebbe provveduto a versare i 2/3 per conto proprio ed 1/3 per conto del lavoratore, nel mio caso la comunicazione non è stata fatta quindi il lavoratore autonomo occasionale si trova a versare l'intera aliquota del 25,72%.. giusto o sono in errore?

  4. #4
    cicio81 è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    150

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jemar Visualizza Messaggio
    grazie per aver risposto... E' la prima volta ke ho un caso del genere mi domando però perchè questa discrepanza.. mi spiego, se il lavoratore autonomo avesse comunicato al secondo committente il superamento della soglia dei 5mila euro il committente avrebbe provveduto a versare i 2/3 per conto proprio ed 1/3 per conto del lavoratore, nel mio caso la comunicazione non è stata fatta quindi il lavoratore autonomo occasionale si trova a versare l'intera aliquota del 25,72%.. giusto o sono in errore?
    l'aliquota è del 26,72

  5. #5
    jemar è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cicio81 Visualizza Messaggio
    l'aliquota è del 26,72
    nel 2009 era 25,72
    Ultima modifica di jemar; 17-05-10 alle 09:24 AM

Discussioni Simili

  1. lavoratore autonomo, ma erogato servizio con contratto prestazione occasionale
    Di vincenzo.mina nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-09-11, 12:06 PM
  2. Lavoro autonomo occasionale
    Di LB1967 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 01-07-11, 05:37 PM
  3. 730 - lavoro autonomo occasionale
    Di matteo79 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 12-05-10, 11:09 AM
  4. Lavoro autonomo occasionale
    Di martina@esatek.it nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 29-05-08, 01:10 AM
  5. prestazione lavoro autonomo occasionale
    Di mercury nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-05-08, 09:17 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15