Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: dichiarazione redditi senza sostituto

  1. #1
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    69

    Predefinito dichiarazione redditi senza sostituto

    Salve, azienda licenzia dipendente per riduzione del personale a fine maggio.
    Il lavoratore troverà nuovo impiego a settembre come dipendente. E' conveniente fare il modello unico e aspettare il rimborso o meglio non dichiarare e fare il 730 il prossimo anno?
    Nel primo caso, quali sono i tempi del rimborso e nella pratica come avviene il rimborso (liquidi, assegni..)?
    Che rischi si potrebbero correre scegliendo l'una o l'altra modalità?
    Grazie!

  2. #2
    jemar è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    846

    Predefinito

    deve fare l'Unico...

  3. #3
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    69

    Predefinito

    è proprio l'Unica soluzione?
    Cone che tempi e modalità avviene il rimborso?

  4. #4
    MONPIR è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    RIMINI
    Messaggi
    341

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SegretariaAmministrativa Visualizza Messaggio
    Salve, azienda licenzia dipendente per riduzione del personale a fine maggio.
    Il lavoratore troverà nuovo impiego a settembre come dipendente. E' conveniente fare il modello unico e aspettare il rimborso o meglio non dichiarare e fare il 730 il prossimo anno?
    Nel primo caso, quali sono i tempi del rimborso e nella pratica come avviene il rimborso (liquidi, assegni..)?
    Che rischi si potrebbero correre scegliendo l'una o l'altra modalità?
    Grazie!
    Secondo me:
    - non avendo un sostituto d'imposta a giugno/luglio non può fare il modello 730 (anche perchè non può avere la certezza di essere assunto a settembre)
    - se a diritto ad un rimborso, gli conviene fare l'UNICO non richiederlo a rimborso (credo che ci vogliano anni per ottenerlo) e poi l'anno prossimo rifà (sempre se può farlo) il 730 e si riporta il credito derivante da unico in aggiunta a quello che gli matura nel 730.
    Attendi però ulteriori conferme ...
    Ciao
    Monia

  5. #5
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    69

    Predefinito

    quindi mi consigliate di far fare l'Unico quest'anno senza richeista rimborso e di chiedere il rimborso congiunto l'anno prossimo (sempre che sia fattibile)?
    Ma qualcuno ha epserienza di tempi di rimborso Unico? Giusto per capire anche come funziona lo stato insomma..

  6. #6
    jemar è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    846

    Predefinito

    nel caso in cui dalla dichiarazione UnicoPF si rileva un credito si può optare x due soluzioni.. Puoi riportare il credito di quest'anno ed utilizzarlo l'anno prossimo x compensare eventuali pagamenti, oppure chiedere il rimborso che in termini di tempi ci mette un paio d'anni e + per arrivare... Secondo me ti conviene riportare il credito...

  7. #7
    stagista è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    150

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SegretariaAmministrativa Visualizza Messaggio
    Salve, azienda licenzia dipendente per riduzione del personale a fine maggio.
    Il lavoratore troverà nuovo impiego a settembre come dipendente. E' conveniente fare il modello unico e aspettare il rimborso o meglio non dichiarare e fare il 730 il prossimo anno?
    Nel primo caso, quali sono i tempi del rimborso e nella pratica come avviene il rimborso (liquidi, assegni..)?
    Che rischi si potrebbero correre scegliendo l'una o l'altra modalità?
    Grazie!
    Faccio presente che il sostituto d’imposta è tenuto ad operare i rimborsi spettanti ai dipendenti cessati (compresi i dipendenti della scuola con contratto di lavoro a tempo determinato nel periodo settembre 2009 giugno 2010) o privi di retribuzione con le modalità e nei tempi ordinariamente previsti.
    Quindi nel tuo caso la presentazione del 730 con sostituto l'ultimo datore di lavoro è possibile e l'azienda è tenuta ad elaborare il cedolino paga e al rimborso del credito risultante dal 730/4.

  8. #8
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    69

    Predefinito

    Interessante, ma è fattibile anche se sappiamo che andiamo via da questa azienda perchè sarà ceduta a terzi che, fisicamente e nominalmente, neanche conosciamo?

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-07-13, 08:56 PM
  2. Detrazioni fiscali senza sostituto di imposta
    Di pkuntz nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29-09-12, 05:18 PM
  3. Dichiarazione Redditi e redditi fabbricati
    Di manli02 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-05-12, 11:06 AM
  4. 730/2010 senza risposta dal sostituto
    Di DottorDestino nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-06-11, 06:10 PM
  5. detrazioni per lavoro dipendente con P.I. senza sostituto d'imposta
    Di blade nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 31-05-11, 11:38 AM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15