Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: rimborso malattia INPS

  1. #1
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    57

    Predefinito rimborso malattia INPS

    Dipendente contratto tempo determinato fino al 04 giugno 2010

    il 30 maggio 2010 mi consegna certificato medico fino al 26 giugno.

    Ora per il periodo da 5 giugno a 26 giugno e' possibile un risarcimento da parte dell'inps?

    Io non credo perche' il contratto era a tempo determinato.

    Attendo conferme o smentite

  2. #2
    MONPIR è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    RIMINI
    Messaggi
    341

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danielemostacchi Visualizza Messaggio
    Dipendente contratto tempo determinato fino al 04 giugno 2010

    il 30 maggio 2010 mi consegna certificato medico fino al 26 giugno.

    Ora per il periodo da 5 giugno a 26 giugno e' possibile un risarcimento da parte dell'inps?

    Io non credo perche' il contratto era a tempo determinato.

    Attendo conferme o smentite
    Devi pagare la malattia fino al 04 giugno (data di scadenza del contratto a termine). Poi comunichi all'INPS il licenziamento e sarà poi l'Istituto, se ne a diritto, a pagargli i giorni dal 05 giugno in avanti
    Ciao
    Monia

  3. #3
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    57

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da monpir Visualizza Messaggio
    devi pagare la malattia fino al 04 giugno (data di scadenza del contratto a termine). Poi comunichi all'inps il licenziamento e sarà poi l'istituto, se ne a diritto, a pagargli i giorni dal 05 giugno in avanti
    ciao
    ma lui non e' stato licenziato.

    Era fine contratto a termine.. Quindi non dovrei nemmeno fare comunicazioni.

  4. #4
    MONPIR è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    RIMINI
    Messaggi
    341

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danielemostacchi Visualizza Messaggio
    ma lui non e' stato licenziato.

    Era fine contratto a termine.. Quindi non dovrei nemmeno fare comunicazioni.
    Infatti non ho detto che devi comunicarlo al Centro per l'Impiego ma devi comunicarlo all'Inps altrimenti come fanno a pagargli gli altri giorni ? (almeno all'Inps di Rimini funziona così, però senti con la tua sede magari è diverso - tutto è possibile ogni sede ragiona a modo suo )
    Monia

  5. #5
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    57

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da monpir Visualizza Messaggio
    infatti non ho detto che devi comunicarlo al centro per l'impiego ma devi comunicarlo all'inps altrimenti come fanno a pagargli gli altri giorni ? (almeno all'inps di rimini funziona così, però senti con la tua sede magari è diverso - tutto è possibile ogni sede ragiona a modo suo )
    inps mi dice che, visto che il contratto e' a tempo determinato, non risarciscono la malattia, dopo la scadenza effettiva del contratto..

    Conferme??

  6. #6
    MONPIR è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    RIMINI
    Messaggi
    341

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danielemostacchi Visualizza Messaggio
    inps mi dice che, visto che il contratto e' a tempo determinato, non risarciscono la malattia, dopo la scadenza effettiva del contratto..

    Conferme??
    Casi in cui la malattia viene erogata dall'INPS, sul sito dell'INPS :


    A CHI SPETTA

    L’indennità di malattia a carico dell’INPS spetta a:
    Operai settore industria;
    Operai ed impiegati settore terziario e servizi;
    Lavoratori dell’agricoltura;
    Apprendisti;
    Disoccupati;
    lavoratori sospesi dal lavoro;
    Lavoratori iscritti alla gestione separata di cui all’art. 2 comma 26. Legge 335/95 di seguito chiamati “parasubordinati”.
    Monia

  7. #7
    MONPIR è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    RIMINI
    Messaggi
    341

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danielemostacchi Visualizza Messaggio
    inps mi dice che, visto che il contratto e' a tempo determinato, non risarciscono la malattia, dopo la scadenza effettiva del contratto..

    Conferme??
    Aggiungo :

    COSA SPETTA

    Operai settore industria /operai ed impiegati settore terziario e servizi con rapporto di lavoro in essere:
    a tempo indeterminato: l’indennità di malattia spetta per tutti i giorni coperti da idonea certificazione e per un massimo di 180 giorni nell’anno solare;
    a tempo determinato: l’indennità di malattia spetta, per tutti i giorni coperti da idonea certificazione, per un numero massimo di giorni pari a quelli lavorati nei 12 mesi immediatamente precedenti l'inizio della malattia da un minimo di 30 giorni ad un massimo di 180 giorni nell’anno solare. Il diritto cessa in concomitanza con la cessazione del rapporto di lavoro anche se avvenuta prima dello scadere del contratto.
    Monia

Discussioni Simili

  1. INPS compre la malattia all'estero
    Di quesitiweb nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17-09-13, 04:19 PM
  2. Malattia non riconosciuta da Inps
    Di ikaria nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-04-12, 07:54 AM
  3. Domandina certificati malattia INPS
    Di Sara86pc nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 10-01-11, 02:00 PM
  4. Socio snc e trattamento con inps per malattia
    Di TRE PULCI2 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-04-10, 02:57 PM
  5. Inps e malattia
    Di spippola nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 26-02-09, 05:03 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15