Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: mi date un consiglio sul riscatto della laurea?

  1. #1
    61842 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    649

    Predefinito mi date un consiglio sul riscatto della laurea?

    la questione è la seguente.
    mi è arrivato il prospetto con il piano dei pagamenti rateali per il riscatto della laurea presso l'inps, gestione dipendenti.

    la domanda l'avevo fatta a novembre 2009, quindi prima di iniziare il percorso che mi dovrebbe portare a diventare libero professionista cdl.

    ora devo decidere entro fine mese se iniziare a pagare o rimandare e quindi fare una nuova domanda oppure rinunciare del tutto.

    quello che mi blocca è che se divento cdl devo versare i contributi presso la cassa previdenziale dei cdl, la quale mi permette di trasferire i soldi versati all'inps per il riscatto ma con aggiunta di contributi (se faccio il riscatto direttamente quando sono cdl la cosa non cambia...)

    ora io non percepisco redditi quindi sono ancora a carico dei miei e pagherebbero meno contributi.

    se decido di pagare non posso interromprere altrimenti sarebbero soldi sprecati.
    se non pago devo ripresentare domanda entro fine anno, o almeno fino a quando sono sicuro di essere ancora a carico dei miei...

    non so che fare...
    mi hanno detto anche se come libero professionista quei soldi versati servono a poco...

    aiutatemi....please

  2. #2
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Nel dubbio, consiglio di non riscattare niente Io almeno faccio così.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  3. #3
    fabioalessandro è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Milano/Pavia/Napoli
    Messaggi
    1,547

    Predefinito

    mi aggiungo
    oggi ho fatto una simulazione per riscattare i 4 anni della laurea
    direttamente dal sito dei cassa dei commercialisti
    diciamo che per riscattare dovrei versare circa 9500€
    in considerazione che l'attività l'ho cominciata nel 2007
    prima avevo altri redditi
    ovviamente per il 2007 ho chiuso a redditi zero
    2008 pochissimo
    2009 iniziano a salire
    inoltre ho fatto anche una previsione di pensione che avrò....solo 600€ scarse
    (ovviamente tengono conto dei contributi versati solo per il 2008 e 2009)
    mi conviene quindi riscattare visto che verserei poco?
    pero al momento anche la pensione è da fame.....
    oppure me li tengo sul c/c?

  4. #4
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    io ti consiglio vivamente di fare queste considerazioni solo se sei davvero prossimo all'età pensionabile.

    Altrimenti qualsiasi strada intraprendi adesso è un vero terno a lotto!

    Conosco persone che hanno riscattato (tempo fa) gli anni di laurea, pagato una cifra, e poi a causa di imprevisto allungamento dell'età pensionabile hanno praticamente versato "a vuoto", ovvero avrebbero raggiunto i requisiti senza bisogno di quel riscatto!

    Così come ho visto imbecilli affrettarsi a riscattare periodi da una posizione all'altra, e poi doverli riscattare nuovamente (stavolta a pagamento) in altra gestione ancora....

    Insomma le valutazioni più opportune vanno fatte all'avvicinarsi del tramonto lavorativo, per ora goditi il sudore!
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  5. #5
    fabioalessandro è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Milano/Pavia/Napoli
    Messaggi
    1,547

    Predefinito

    sudore poco visto che qui siamo a 1 al massimo 2 gradi
    dici che faccio bene a tenerli sul c/c
    .....te seguo!!!!!!
    e ti aspetto a napoli a pasqua
    però una curiosità ma se verso più avanti con l'età non mi ritrovo a versare molto di più visto che ora la media me la calcolano solo su un anno e mezzo di reddito?

  6. #6
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fabioalessandro Visualizza Messaggio
    sudore poco visto che qui siamo a 1 al massimo 2 gradi
    dici che faccio bene a tenerli sul c/c
    .....te seguo!!!!!!
    e ti aspetto a napoli a pasqua
    però una curiosità ma se verso più avanti con l'età non mi ritrovo a versare molto di più visto che ora la media me la calcolano solo su un anno e mezzo di reddito?
    verserai di più.... ti troverai di più!
    Ma se non altro verserai per quello che ti serve, e non a vuoto!

    E se ti affretti a riscattare oggi e poi domani ti senti male??!!
    (da buon napoletano ti immagino con le mani impegnate in questo momento...)

    ogni soldo investito in previdenza in questo momento è un soldo da considerare perso!!
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  7. #7
    61842 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    649

    Predefinito

    avrei bisogno di un chiarimento...
    come vedete avevo aperto una discussione chiedendo consigli in merito al riscatto...

    da quella volta non mai provveduto al pagamento per vari motivi...
    un paio di mesi fa ho ripresentato domanda e oggi mi arriva il calcolo dei contributi e qui qualcosa non torna.

    nel vecchio prospetto mi chiedevano 21.000€ ed avevano compilato i campi nel settore "calcolo effettuato secondo norme di cui all'art 13 della legge 12/8/1962 n. 1338".

    nel nuovo prospetto invece mi chiedono 19.000€ ed è compilato il settore "calcolo effettuato secondo norme di cui al d.l. 30/4/1997 n. 184"

    non ne capisco la differenza...qualcuno mi spiega gentilmente?
    hanno sbagliato?

  8. #8
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da 61842 Visualizza Messaggio
    nel vecchio prospetto mi chiedevano 21.000€ ed avevano compilato i campi nel settore "calcolo effettuato secondo norme di cui all'art 13 della legge 12/8/1962 n. 1338".

    nel nuovo prospetto invece mi chiedono 19.000€ ed è compilato il settore "calcolo effettuato secondo norme di cui al d.l. 30/4/1997 n. 184"

    non ne capisco la differenza...qualcuno mi spiega gentilmente?
    hanno sbagliato?
    vedo che hai ascoltato i consigli....

    Ovviamente al di là dei riferimenti di legge citati, andrebbe verificata la procedura di calcolo.
    La "citazione" corretta comunque dovrebbe essere la seconda, la L. 1338/62 determinava metodologie di calcolo per le ricongiunzioni (il tuo invece è un riscatto).
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  9. #9
    61842 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    649

    Predefinito

    eccomi qui ancora per una domanda.
    Mio padre ha insitito per il riscatto...è un suo regalo di laurea...
    ora da quando ho iniziato i pagamenti, però, è entrata in vigore la riforma delle pensioni.
    ora con la vecchiaia dovrei andare in pensione a 66 anni.
    con l'anzianità contributiva o anticipata (dando per scontato di avere un lavoro a tempo indeterminato fino alla pensione) con 42 anni e 1 mese.

    ora considerando i 5 anni riscatto dovrei andare in pensione con altri 37 anni e 1 mese...
    avendo io 29 anni compiuti (30 anni il 06/01/2013), 29+37=66 anni....come per la vecchiaia..

    quindi a conti fatti il mio vantaggio è legato all'ammontare dell'importo e basta...

    è giusto il ragionamento?

    inoltre tenendo conto dei nuovi coefficienti:
    http://economia.virgilio.it/soldi/pe...o-assegno.html
    se tutto resta così (impossibile) mi converrebbe andare in pensione oltre i 65 anni...

  10. #10
    freddis è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    295

    Predefinito

    secondo me non ti ha fatto un buon regalo di laurea. le regole della pensione cambiano in continuo, chissà tra 37 anni che hai detto che succede. io avrei aperto un piano di accumulo con quei soldi e poi alla soglia del calcolo della pensione inps mi sarei regolato in base all'esigenza

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. riscatto laurea
    Di angelinge nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-01-16, 02:36 PM
  2. riscatto laurea
    Di angelinge nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-06-12, 10:40 AM
  3. Riscatto Laurea
    Di Parker nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-04-12, 08:02 AM
  4. Riscatto laurea
    Di alexa80 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-11-09, 12:47 PM
  5. Mi date un consiglio?
    Di missturtle nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 31-01-08, 03:18 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15