Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Indennità di trasferta e ore di viaggio

  1. #1
    apalamides è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    2

    Predefinito Indennità di trasferta e ore di viaggio

    Buongiorno,
    un saluto a tutti i lettori del forum tanto per per iniziare.
    Volevo esporre il mio caso per i pagamenti di trasferta e ore di viaggio.
    Sono un operaio IV livello, con contratto a tempo determinato, facente parte del Contratto collettivo nazionale di lavoro per i lavoratori addetti all’industria metalmeccanica privata e alla installazione di impianti (codice INPS 113).
    Tutti i giorni, da circa due anni, mi reco presso il cliente con macchina aziendale che prelevo ogni mattina in sede, il cliente dista dalla sede in cui sono stato assunto circa 65 Km. l'orario presso il cliente è 8/17.
    Tutti i giorni quindi effettuo oltre l'orario di lavoro due ore in più per il viaggio.
    La società non mi riconosce ne le ore di viaggio ne il compenso per il pasto, ma mi paga in busta soltanto 8 ore lavorative.
    Sono intenzionato a far valere i miei diritti anche in sede legale, ma prima volevo conferma se mi spettano realmente ore di viaggio e i buoni pasto.
    Ringrazio anticipatamente della cortese risposta

    Saluti

    A. Palamides

  2. #2
    alvin è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    158

    Predefinito

    Mi pare di capire che da contratto sei assegnato in una sede aziendale e poi quotidianamente ti spostano per effettuare lavori. Quindi se nell'orario a te assegnato 8/17 parti e ritorni non ti spetta indennità per il tempo di viaggio; qualora invece tu dovessi partire prima delle 8 e dopo le 17 per rientrare in sede ti spetta l'85% in più per le ore che impieghi fuori dall'orario contrattuale.
    L'indennità pasto meridiano ti è dovuta (solo quella) mi pare si attesti sugli 11 euro se non sbaglio.

  3. #3
    apalamides è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alvin Visualizza Messaggio
    Mi pare di capire che da contratto sei assegnato in una sede aziendale e poi quotidianamente ti spostano per effettuare lavori. Quindi se nell'orario a te assegnato 8/17 parti e ritorni non ti spetta indennità per il tempo di viaggio; qualora invece tu dovessi partire prima delle 8 e dopo le 17 per rientrare in sede ti spetta l'85% in più per le ore che impieghi fuori dall'orario contrattuale.
    L'indennità pasto meridiano ti è dovuta (solo quella) mi pare si attesti sugli 11 euro se non sbaglio.
    faccio ogni giorno due ore in più

Discussioni Simili

  1. indennità di trasferta
    Di roxyg86 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-01-11, 04:25 PM
  2. Indennità di trasferta
    Di lollo nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-06-08, 09:28 AM
  3. Indennità di trasferta
    Di lollo nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-06-08, 08:52 AM
  4. Spese viaggio - Trasferta
    Di ikaria nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 21-03-08, 04:24 PM
  5. indennità di trasferta
    Di corsaronero nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-09-07, 03:26 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15