Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: pagamento tfr mensile

  1. #1
    giuggi è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    118

    Predefinito pagamento tfr mensile

    salve, un datore di lavoro mi ha chiesto di liquidare il tfr maturato dai suoi dipendenti mese per mese in busta paga, man mano che matura. dinanzi al mio diniego (io credo che ciò non sia possibile), mi riferiva che con il precedente consulente e gli altri rapporti di lavoro ha sempre fatto così, in modo da non doversi trovare dinanzi ad un esborso in un'unica soluzione al termine del rapporto di lavoro. si tratterebbe di contratti a tempo determinato nel serttore del turismo. Io ritengo che non sia possibile pagare il tfr mese per mese, in quanto per definizione il tfr spetta al termine del rapporto. qualcuno può aiutarmi?
    Grazie

  2. #2
    ilariuccia è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    380

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giuggi Visualizza Messaggio
    salve, un datore di lavoro mi ha chiesto di liquidare il tfr maturato dai suoi dipendenti mese per mese in busta paga, man mano che matura. dinanzi al mio diniego (io credo che ciò non sia possibile), mi riferiva che con il precedente consulente e gli altri rapporti di lavoro ha sempre fatto così, in modo da non doversi trovare dinanzi ad un esborso in un'unica soluzione al termine del rapporto di lavoro. si tratterebbe di contratti a tempo determinato nel serttore del turismo. Io ritengo che non sia possibile pagare il tfr mese per mese, in quanto per definizione il tfr spetta al termine del rapporto. qualcuno può aiutarmi?
    Grazie
    Pero' e' possibile fare delle anticipazioni. La regola vuole che per corrispondere le anticipazioni sul tfr bisogna rispettare detrminate condizioni ( almeno 8 anni di servizio ecc. ecc.)ma cio' non toglie che i contratti collettivi o patti individuali possano stabilre condizioni di miglior favore.
    Inoltre ci sono anche gli acconti, che possono essere sempre chiesti prima della liquidazione definitiva del tfr spettante, senza che siano richiesti particolari presupposti.
    Anche se in entrambi i casi, secondo me, l'iniziativa dovrebbe partire dal lavoratore e non dal datore di lavoro.

  3. #3
    61842 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    659

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giuggi Visualizza Messaggio
    salve, un datore di lavoro mi ha chiesto di liquidare il tfr maturato dai suoi dipendenti mese per mese in busta paga, man mano che matura. dinanzi al mio diniego (io credo che ciò non sia possibile), mi riferiva che con il precedente consulente e gli altri rapporti di lavoro ha sempre fatto così, in modo da non doversi trovare dinanzi ad un esborso in un'unica soluzione al termine del rapporto di lavoro. si tratterebbe di contratti a tempo determinato nel serttore del turismo. Io ritengo che non sia possibile pagare il tfr mese per mese, in quanto per definizione il tfr spetta al termine del rapporto. qualcuno può aiutarmi?
    Grazie
    noi non dimao il tfr mese per mese...solo in caso contratti a chiamata...

  4. #4
    giuggi è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    118

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ilariuccia Visualizza Messaggio
    Pero' e' possibile fare delle anticipazioni. La regola vuole che per corrispondere le anticipazioni sul tfr bisogna rispettare detrminate condizioni ( almeno 8 anni di servizio ecc. ecc.)ma cio' non toglie che i contratti collettivi o patti individuali possano stabilre condizioni di miglior favore.
    Inoltre ci sono anche gli acconti, che possono essere sempre chiesti prima della liquidazione definitiva del tfr spettante, senza che siano richiesti particolari presupposti.
    Anche se in entrambi i casi, secondo me, l'iniziativa dovrebbe partire dal lavoratore e non dal datore di lavoro.
    Ti ringrazio, la normativa circa le anticipazioni mi è chiara, io mi chiedevo, però, se fosse possibile, nel senso di se è consentito dalla legge, pagare la quota di tfr maturata nel mese con il cedolino paga. Infatti, ritenendo che non sia possibile, ho suggerito di accantonare mese per mese l'importo maturato in un fondo o in un c/c, in modo da costituire una sorta di "salvadanaio" per far fronte all'esborso.

  5. #5
    ilariuccia è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    380

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giuggi Visualizza Messaggio
    Ti ringrazio, la normativa circa le anticipazioni mi è chiara, io mi chiedevo, però, se fosse possibile, nel senso di se è consentito dalla legge, pagare la quota di tfr maturata nel mese con il cedolino paga. Infatti, ritenendo che non sia possibile, ho suggerito di accantonare mese per mese l'importo maturato in un fondo o in un c/c, in modo da costituire una sorta di "salvadanaio" per far fronte all'esborso.
    Io non conosco nessuna norma che ammetta esplicitamente questo, pero' ti facevo il riferimento alle anticipazioni o agli acconti perche' potrebbe essere un modo per andare incontro al cliente.
    Naturalmente decidi tu cosa ti conviene di piu'
    Ciao

  6. #6
    giuggi è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    118

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ilariuccia Visualizza Messaggio
    Io non conosco nessuna norma che ammetta esplicitamente questo, pero' ti facevo il riferimento alle anticipazioni o agli acconti perche' potrebbe essere un modo per andare incontro al cliente.
    Naturalmente decidi tu cosa ti conviene di piu'
    Ciao
    ciao, quindi tu pensi che potrei aggiungere questa voce "acconto tfr" senza problema?
    grazie

  7. #7
    ilariuccia è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    380

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giuggi Visualizza Messaggio
    ciao, quindi tu pensi che potrei aggiungere questa voce "acconto tfr" senza problema?
    grazie
    Io lo farei, magari dopo aver spiegato al datore di lavoro che deve accordarsi con il dipendente.

  8. #8
    Studium è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    818

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giuggi Visualizza Messaggio
    Ti ringrazio, la normativa circa le anticipazioni mi è chiara, io mi chiedevo, però, se fosse possibile, nel senso di se è consentito dalla legge, pagare la quota di tfr maturata nel mese con il cedolino paga. Infatti, ritenendo che non sia possibile, ho suggerito di accantonare mese per mese l'importo maturato in un fondo o in un c/c, in modo da costituire una sorta di "salvadanaio" per far fronte all'esborso.
    Che è la cosa più semplice e scontata, meno problematica (per non correre sul filo della Legge). Non capirò mai quale sia il problema ad accantonare le somme in un conto dedicato, anziché corrisponderle mensilmente (lo dico perché il tuo cliente non è il primo e non sarà l'ultimo a fare queste richieste).

  9. #9
    giuggi è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    118

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Studium Visualizza Messaggio
    Che è la cosa più semplice e scontata, meno problematica (per non correre sul filo della Legge). Non capirò mai quale sia il problema ad accantonare le somme in un conto dedicato, anziché corrisponderle mensilmente (lo dico perché il tuo cliente non è il primo e non sarà l'ultimo a fare queste richieste).
    ringrazio tutti per l'aiuto.
    buona giornata e buon lavoro

  10. #10
    Neoo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    339

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Studium Visualizza Messaggio
    Che è la cosa più semplice e scontata, meno problematica (per non correre sul filo della Legge). Non capirò mai quale sia il problema ad accantonare le somme in un conto dedicato, anziché corrisponderle mensilmente (lo dico perché il tuo cliente non è il primo e non sarà l'ultimo a fare queste richieste).
    xchè non aprire una previdenza complementare... si va a risparmiare qualcosina anche di contribuzione... e paga cosi mese mese

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. 770 mensile
    Di Manu nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 24-03-11, 04:02 PM
  2. Acconti retribuzione mensile e pagamento mensilita
    Di phisio nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-10-08, 10:57 PM
  3. Acconti retribuzione mensile e pagamento mensilita
    Di phisio nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-10-08, 12:56 PM
  4. iva mensile
    Di vincsar nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-09-08, 11:33 AM
  5. pagamento retribuzione mensile dipendenti
    Di alessia@aleaweb.com nel forum Altri argomenti
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 03-03-08, 03:48 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15