Salve, ho letto che è possibile non attenersi ai limiti quantitativi previsti dai CCNL per rapporti a tempo determinato nella fase di avvio di nuove attività, vi risulta?
ho come cliente una scuola paritaria di nuova costituzione, secondo voi,quanto letto è applicabile in tal caso?Grazie