Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Obbligo assunzione disabile

  1. #1
    valuta è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    1

    Predefinito Obbligo assunzione disabile

    Buonasera a tutti,

    vi scrivo in merito all'obbligo di assunzione di una persona disabile, sopra i 15 dipendenti.
    La domanda è: se ho un'impresa di pulizie oppure un'impresa che offre servizi di manutenzioni generali oppure di facchinaggio, si è comunque tenuti a quest'obbligo?

    Come potrebbe la persona disabile svolgere lavori diciamo pesanti? Mettiamo poi che alla contabilità ci pensi il titolare stesso oppure ci sia già assunta da tempo una segretaria?

    Si tratta quindi di un obbligo tassativo per tutte le imprese che si apprestano a superare i 15 dipendenti? Oppure è un obbligo che va "contestualizzato"?

    Ringrazio in anticipo.

  2. #2
    cartman666 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    36

    Predefinito

    Potresti chiedere l'esonero per la particolare attività che svolgi:
    I datori di lavoro privati e gli enti pubblici economici che, per le speciali condizioni della loro attivita'lavorativa, non possono occupare l’intera percentuale di disabili prevista, possono richiedere al Servizio di essere parzialmente esonerati dall’obbligo di assunzione
    I datori di lavoro devono presentare una domanda corredata da una relazione in cui vengano indicate leragioni per le quali viene richiesto l’esonero (pericolosita', faticosita', mobilita' territoriale ecc…)
    L’ufficio, verificato il sussistere delle motivazioni presentate, puo' concedere l’esonero parziale.
    I datori di lavoro devono, a questo punto, versare sul Fondo Regionale per l’occupazione una somma pari a €12,91 per ciascun lavoratore disabile non occupato e per ciascuna giornata lavorativa non prestata.
    La percentuale massima di esonero e' pari al 60% della quota di riserva; per i datori di lavoro operanti nel settore del trasporto privato e nel settore della vigilanza e sicurezza tale percentuale puo' essere elevata all’80%.

  3. #3
    sixlaneve è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    252

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da valuta Visualizza Messaggio
    Buonasera a tutti,

    vi scrivo in merito all'obbligo di assunzione di una persona disabile, sopra i 15 dipendenti.
    La domanda è: se ho un'impresa di pulizie oppure un'impresa che offre servizi di manutenzioni generali oppure di facchinaggio, si è comunque tenuti a quest'obbligo?

    Come potrebbe la persona disabile svolgere lavori diciamo pesanti? Mettiamo poi che alla contabilità ci pensi il titolare stesso oppure ci sia già assunta da tempo una segretaria?

    Si tratta quindi di un obbligo tassativo per tutte le imprese che si apprestano a superare i 15 dipendenti? Oppure è un obbligo che va "contestualizzato"?

    Ringrazio in anticipo.
    L'invalidità può anche non essere fisica ma mentale.
    Fai una richiesta specifica al centro per l'impiego, specificando la mansione.

Discussioni Simili

  1. Obbligo assunzione con rispetto al precedente livello
    Di alex81x nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 14-09-16, 06:37 PM
  2. Assunzione disabile
    Di MARIAPINA nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 14-11-12, 03:56 PM
  3. Assunzione disabile
    Di Lissy77 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 10-09-12, 10:27 PM
  4. Assunzione disabile
    Di alex88 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-06-12, 03:54 PM
  5. assunzione disabile
    Di annti nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-12-07, 03:03 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15