Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Una commerciante che collabora con un collega

  1. #1
    studiovera è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,065

    Predefinito Una commerciante che collabora con un collega

    Il titolare di un'attività commerciale intende avvalersi nella vendita di una collega, titolare di un'attività simile, per alcune ore al giorno. Si tratterebbe di un discorso temporaneo, ma le mansioni di fatto sarebbero quelle di una commessa.
    E' possibile l'emissione di una semplice fattura per documentare il corrispettivo? e l'inail? collaborazione occasionale?

  2. #2
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,459

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da studiovera Visualizza Messaggio
    Il titolare di un'attività commerciale intende avvalersi nella vendita di una collega, titolare di un'attività simile, per alcune ore al giorno. Si tratterebbe di un discorso temporaneo, ma le mansioni di fatto sarebbero quelle di una commessa.
    E' possibile l'emissione di una semplice fattura per documentare il corrispettivo? e l'inail? collaborazione occasionale?
    Io propendo per l'associazione in partecipazione di solo lavoro. Non mi pare possibile che un commerciante emetta fattura per lo svolgimento del proprio lavoro presso altri.
    "Come spieghereste a un bambino che cos'è la felicità?" "Non glielo spiegherei. Gli darei un pallone per farlo giocare" D. Solle

  3. #3
    studiovera è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,065

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da shailendra Visualizza Messaggio
    Io propendo per l'associazione in partecipazione di solo lavoro. Non mi pare possibile che un commerciante emetta fattura per lo svolgimento del proprio lavoro presso altri.
    Oppure una collaborazione a progetto. Che ne dici?
    Per l'associazione dovrei fare la registrazione dell'atto che così evito....

  4. #4
    mapellone è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    580

    Predefinito

    Personalmente non vedo gli estremi ne per un contratto di associazione in partecipazione ne per una co.co.pro.

    Nel primo caso infatti, trattandosi di mansioni di commessa verrebbe meno il carattere di autonomia, requisito fondamentale nell'associazione in partecipazione.

    Nel secondo caso stento a ricondurre ad un progetto una collaborazione di questo tipo.

    A mio avviso l'unica soluzione è un contratto di lavoro dipendente.

Discussioni Simili

  1. Contributo integrativo a collega
    Di sofokly nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-12-11, 06:25 PM
  2. Nuova collega
    Di sabrinallt nel forum Altri argomenti
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 30-07-09, 04:25 PM
  3. Sostituzione Collega Odontoiatra
    Di annadauria nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 29-04-08, 03:50 PM
  4. Morte di un collega :
    Di ROBERTO5096 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-07-07, 06:45 AM
  5. Morte di un collega :
    Di ROBERTO5096 nel forum Le utilità del Commercialista telematico
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-07-07, 06:45 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15